Connect with us

Televisione

Caterina Balivo, quarantena e retroscena sugli ultimi giorni in tv: “Crollata”

caterina balivo giacca maculataCaterina Balivo, la quarantena e il retroscena degli ultimi giorni in onda in tv: “Mi sono accadute cose e sono crollata”

Caterina Balivo a ruota libera: la quarantena, la gestione dei figli, il tempo trascorso con il marito Guido Maria Brera e gli ultimi difficili giorni a Vieni da Me prima della chiusura del programma, causata dal Covid-19. Questi gli argomenti che la conduttrice Rai ha affrontato con Vanity Fair durante una diretta Instagram sul canale ufficiale del magazine. A chiacchierata in corso, Caterina, seppur conscia della grave e scomoda situazione emergenziale italiana, ha provato a vedere anche il bicchiere mezzo pieno, rimarcando come in questo momento stia dedicando più tempo al coniuge e ai suoi frutti d’amore oltreché ad avventurarsi in un nuovo format social proprio con Guido: ‘My Next Book’.

“Non era facile fare battute e ridere. Un giorno sono crollata, poi il programma ha chiuso”

Ero molto provata da cose che mi sono successe in modo indiretto. Cose che rimarranno private”, confida Caterina, riferendosi agli ultimi giorni di messa in onda di Vieni da Me. Poi aggiunge: “Non era facile fare battute e ridere. Un giorno sono crollata, poi il programma ha chiuso”. La Balivo preferisce non scendere nel dettaglio di ciò che le ha provocato particolare apprensione. Si passa al format My Next Book: “Prossimi ospiti saranno Gianrico Carofiglio e Paolo Genovesi. Ma siamo coperti fino a dopo Pasqua. E pensare che all’inizio credevamo di non riuscire ad avere persone da ospitare…” Il progetto è in tandem con il marito: “La prima settimana è andata molto bene. Avevo in mente di fare una cosa con mio marito da parecchio, ma con le vite frenetiche che abbiamo non avevamo mai tempo. Ora invece c’è. Addirittura pranziamo assieme tutti i giorni, cosa che non facevamo da tempo”.

Caterina Balivo: la quarantena e le domande dei figli

Si passa ai figli. Come li gestisce in quarantena? “Cora, che ha 2 anni e mezzo, continua a chiedere perché non adiamo al parco etc.
Mio figlio Guido Alberto di 7 anni lo ha capito subito. Lui vuole avere una data, vuole sapere quando tutto finirà. Lo distrugge questa cosa: ‘E il mio compleanno il 29 maggio? E il mio campionato di calcio’?”. Spazio infine alle faccende domestiche. “A volte sono isterica. Vorrei che la casa fosse più in ordine. Io sono molto ordinata e su queste cose sto svalvolando”, chiosa la conduttrice sorridendo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top