Connect with us
caterina balivo e il rapporto con il fisico

Televisione

Caterina Balivo, il commento su Twitter scatena la polemica: body shaming

Non è la prima volta che la conduttrice Rai si lascia andare a commenti discutibili sul web, qualche anno fa lo aveva fatto nei confronti di Diletta Leotta.

Caterina Balivo dopo aver lasciato la conduzione del programma del daytime di Raiuno, Vieni da me, da venerdì 29 gennaio tornerà in prima serata con Il cantante mascherato. Milly Carlucci l’ha voluta come nuovo componente di giuria e lei ha subito accettato la proposta della padrona di casa.

New entry nel programma che lo scorso anno è stato una vera e propria rivelazione all’interno dei palinsesti tv e che è stato particolarmente apprezzato dal pubblico di Raiuno. A questo proposito la Balivo ha manifestato grande gioia verso il suo ritorno in tv dopo ben 7 mesi e a questo proposito ha aggiunto: “Lasciare Vieni da me è stata una mia scelta. Ho detto sì a Il cantante mascherato perché ho voglia di divertirmi e divertire“.

Proprio questa frase, riportata da un utente di Twitter, è stata la pietra dello scandalo che ha portato a una discussione che nelle ultime ore si è fatta particolarmente accesa. La dichiarazione in merito alla volontà della conduttrice di allontanarsi dallo schermo per un po’ di tempo è stata vista diversamente da un altro utente del social che ha commentato sarcasticamente così: “Sì sì una scelta sua, come no“.

Letto il commento, la Balivo ha deciso di replicare affermando la sua buona fede e ribadendo la sua decisione: “Eh si tesoro mio davvero solo mia“. Ma la discussione non è finita lì. L’utente ha continuato a commentare, andando nuovamente contro le parole della conduttrice napoletana e nel suo ultimo messaggio ha insinuato che il suo programma, Vieni da me, fosse stato chiuso a giugno a causa degli scarsi ascolti.

Balivo fa body shaming contro un utente

A questo punto Caterina ha deciso di replicare per le rime, ma andando fuori argomento e sfociando, per alcuni, nel body shaming. “Ti lascio credere quello che vuoi così come credi di essere caruccio indossando lo slippino come se fossi un adone“. Queste le parole della Balivo che hanno fatto indignare subito Twitter e per cui è stata accusata di aver deriso e discriminato l’utente commentato il suo aspetto fisico.

Per la conduttrice tv probabilmente voleva essere solo un modo per evitare e terminare di netto la discussione che si era creata. Ma, di fatto, ha creato il contrario. Moltissimi altri profili si sono scagliati contro le sue parole. Uno in particolare ha voluto far notare all’ex modella che il suo ultimo commento rasentava il body shaming. Per poi continuare con: “Sai controbattere senza offendere per l’aspetto fisico? Ti dimostri la solita caciottara“.

Ma nemmeno in questa occasione la Balivo ha deciso di lasciar perdere e ha continuato a controbattere con una battuta: “Al massimo mozzarella visto che sono di Aversa. Notte cari belli“. Insomma, un botta e risposta in cui nessuno ha saputo trattenere a freno la lingua, o meglio, le mani.

Caterina Balivo e quel tweet contro Diletta Leotta

Ma non è la prima volta che Caterina Balivo si lascia andare a commenti discutibili sul web. Qualche anno fa, durante il Festival di Sanremo del 2017 condotto da Carlo Conti e con ospite Diletta Leotta, la conduttrice Rai era caduta nuovamente nella trappola dei commenti decisamente evitabili.

In quell’occasione la conduttrice di Dazn aveva avuto modo di parlare sul palco dell’Ariston della sua esperienza avuta con il cyberbullismo. A questo proposito la Balivo aveva così commentato: “Non puoi parlare della violazione della privacy con quel vestito e con la mano che cerca di  allargare lo spacco della gonna“.

Anche in quel caso l’intero social network si scagliò contro la prossima giudice de Il cantante mascherato, accusandola di aver lanciato una frecciatina inutile e evitabile, visto l’argomento di cui si stava trattando.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top