Connect with us

News

Caterina Balivo, difficile rapporto con il suo aspetto fisico: la confessione

Caterina Balivo, natale 2019Caterina Balivo: il suo Natale da piccola, l’amore per la famiglia e la scoperta di sentirsi bella

Caterina Balivo ama il Natale e l’aria di festa. Da piccola però non ha mai avuto modo di poter ricevere i regali o fare l’albero di Natale. Lo ha raccontato a Gente, in un’intervista in cui ha parlato del suo amore per la famiglia e la volontà di passare più tempo con il marito e con i figli, nonostante i suoi impegni lavorativi la tengano molto occupata. A Babbo Natale una sola richiesta: avere come ospite a Vieni da Me il grande Pippo Baudo, per lei simbolo della famiglia nella cultura televisiva italiana. La conduttrice di Rai 1 ha poi rivelato di non aver mai avuto un bel rapporto con il suo corpo in passato. Da giovane non si è mai sentita bella, pensava che tutte fossero più avvenenti di lei, ma ora finalmente ha acquisito sicurezza.

Caterina Balivo e la sua famiglia: “Sono una mamma imperfetta che cerca di seguire al meglio i suoi figli”

Per via del lavoro, si deve dividere tra Roma, dove lavora, e Milano, dove vivono i suoi figli e il marito. Tenere tutto in equilibrio non è facile: “Cercavo di accontentarli il più possibile. Ora ho capito che hanno bisogno di regole”. Poi parla del coniuge, con cui presto festeggerà 10 anni di amore, e del segreto per mantenere saldo il loro rapporto: “È un continuo parlare, ascoltarci. Devi cercare di ricucire appena vedi uno strappo. Mettere da parte l’ego e armarsi di pazienza”. Ma il bello sta nel trovare la persona giusta: Ho sposato un uomo meraviglioso che mi ha permesso di avere una visione più profonda delle cose”.

“Ho impiegato 40 anni per inviare la mia prima lettera a Babbo Natale”: l’infanzia di Caterina Balivo

Originaria di Aversa e nata in una famiglia molto religiosa, Caterina Balivo non ha mai conosciuto il Natale nel suo aspetto tradizionale. A Gente ha raccontato che a casa sua non si faceva l’albero: “Era considerato un rito pagano”. Per i regali si doveva aspettare il 6 gennaio: “I doni li portava la Befana. Dovevo sperare che la calza contenesse caramelle e non carboni”. Con il tempo tutto è cambiato e finalmente ha potuto inviare la sua prima lettera: “Niente gioielli, né abiti. Ho chiesto una cosa più preziosa: volevo Pippo Baudo come ospite a Vieni da Me il 24 dicembre“.

La conduttrice di Vieni da Me e il suo difficile rapporto con l’aspetto fisico

I 40 anni sono alle porte ma Caterina Balivo è sempre in splendida forma, anche se lei dice di vedere qualche segno dell’età: “Iniziano a manifestarsi le prime rughette”. Nonostante sia considerata una donna molto bella agli occhi di molti, lei non è sempre stata di questo avviso: “A 20 anni non avevo capito di essere bella. Non mi vedevo sensuale, semmai simpatica”. Con il tempo però ha preso maggiore consapevolezza del suo aspetto. Ma una cosa rimane importante: “Mi basta sapere che per mio marito resto la donna più bella del mondo”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top