Connect with us
elenoire casalegno intervista

Televisione

Casalegno: “Sgarbi, una storia non indelebile. Oggi in tv serve il Maalox”

Elenoire Casalegno tra amore, lavoro e gossip. La showgirl 44enne si è raccontata a 360 gradi rilasciando un’intervista a Il Giornale in cui ha fatto il punto sulla sua carriera e sulle love story del passato. Quest’anno la si è vista a Vite da Copertina su Tv8 in tandem con Giovanni Ciacci. Il programma dalla prossima stagione passerà nelle mani di Rosanna Cancellieri. “Una punta di amarezza è naturale”, spiega Elenoire che dall’altra parte si dice soddisfatta per il percorso fatto nella trasmissione. A proposito di tv e spettacolo: lei ci è entrata da giovanissima. Addirittura era minorenne. Cosa è cambiato da quando ha cominciato? “Erano anni leggeri, spensierati, mica come oggi che serve una scatola di pastiglie di Maalox sempre sul comodino”, racconta, sottolineando come il piccolo schermo sia mutato negli ultimi due decenni. Si passa al capitolo gossip e alla breve e chiacchieratissima relazione che ebbe con Vittorio Sgarbi.

Elenorie Casalegno e la storia “non indelebile” con Sgarbi

All’epoca della storia con Sgarbi lei era giovanissima. “A quell’età molte donne subiscono il fascino dell’uomo più adulto”, dichiara la Casalegno che spiega poi che il critico “era molto affascinante”. Il flirt durò circa tre mesi e non ha lasciato “un segno indelebile” nella conduttrice. Lo ha lasciato invece nei rotocalchi visto che di quel gossip se ne è parlato parecchio e ancor oggi ogni tanto rispunta, innescando sempre della curiosità. Al di là della cronaca rosa, la conduttrice fa sapere che oggi con il politico ha un buonissimo rapporto e non è raro che lo senta per avere ‘consulenze’ e consigli per acquisti relativi al mondo dell’arte. Se con Vittorio fu una storia da copertina, con Ringo fu un amore vero: “Una storia per me davvero significativa con lui, con cui infatti ho fatto una figlia”. Elenoire cita poi due totem della tv italiana con cui ha lavorato: Raimondo Vianello e Pippo Baudo.

Vianello, Baudo e il compagno Andrea: Elenoire Casalegno a ruota libera

Raimondo Vianello è stato unico, confida Elenoire che crede che mai ci sarà un suo erede capace di possedere quell’ironia “a tratti macabra, che non tutti riuscivano a digerire“. La Casalegno rimarca che lui e la moglie Sandra erano due persone “perbene“, una rarità. Parole al miele anche per Pippo Baudo definito “un femminista della tv”. La 44enne savonese puntualizza che quando ha lavorato con Pippo non si è mai sentita una valletta, né lui si è mai messo in competizione con le professioniste al suo fianco: “I grandi uomini si riconoscono anche da questo”. E l’amore? Oggi in che situazione è? La sua storia con Andrea, un “commercialista che cucina da Dio”, procede a gonfie vele. Il segreto? “Ha saputo prendermi per mano”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top