Skip to main content

Lo scorso sabato, 2 dicembre, si è conclusa temporaneamente l’avventura di Carlotta Mantovan a Ballando con le stelle. La giornalista è stata ufficialmente eliminata dal programma di Milly Carlucci dopo essere finita allo spareggio con Sara Croce. Ad ogni modo, Carlotta e il partner Moreno Porcu potrebbero sempre rientrare in gara con il ripescaggio. “Ballando con le stelle” per la Mantovan è stato un vero e proprio riscatto. Dopo tanto tempo, è tornata sotto la luce dei riflettori, decidendo di lasciare per qualche mese il paesino della campagna francese in cui vive insieme alla figlia Stella.

In un’intervista al settimanale “Oggi“, Carlotta si è aperta raccontando questo nuovo capitolo della sua vita. Prima di tutto, ha spiegato come, dietro la decisione di dire il fatidico sì alla proposta di Milly Carlucci, c’era soprattutto la necessità di andare avanti, divertendosi e riscoprendo “il piacere del gioco che il dolore si era portato via”. “Ho tentato di portare sul palco di Ballando l’idea che anche una persona che ha sofferto possa e debba tornare a sorridere. E lo può fare partendo da piccole scelte, come indossare un vestito di paillettes, una lunga treccia bionda o delle ciglia posticce”, ha detto.

Per Carlotta, è stato importante portare tutta sé stessa sullo schermo, dalla gioia di ballare fino alle sue fragilità. Questa sua emotività è stata spesso criticata da giudici, ma la Mantovan ha ribadito di essere contenta di essersi mostrata in maniera autentica. Insomma, quella pista ha rappresentato una vera e propria rinascita per lei. Ma, l’ex modella ha voluto comunque specificare una cosa, ovvero che “il dolore non si supera. Lo si porta con sé”.

Carlotta Mantovan: “Un nuovo amore? Ora parlo io”

Sono passati più di cinque anni dalla morte di Fabrizio Frizzi, scomparto a soli 60 anni per un’emorragia celebrale. Carlotta e l’indimenticabile conduttore si sono conosciuti nel 2001, quando lei partecipò a Miss Italia. Da lì a poco, ebbe inizio la loro storia, culminata dopo un decennio con il matrimonio nel 2014 e la nascita della piccola Stella nel 2013. A far innamorare la Mantovan fu la gentilezza, l’onestà e la sensibilità di Frizzi, che oggi ritrova nella loro bambina:

Non ci siamo innamorati per le nostre differenze ma per le nostre affinità. Eravamo due persone simili. Ci siamo riconosciuti. L’amore per me è una grande forza. E il mio più grande amore adesso è Stella. Ha lo stesso sorriso di Fabrizio, la stessa affabilità, la stessa gentilezza e sensibilità. Lei è veramente il meglio di noi due.

Tuttavia, Carlotta Mantovan non chiude le porte all’amore. Quella con Fabrizio è stata una storia indimenticabile e la più importante della sua vita, ma quando le viene chiesto di un nuovo possibile fidanzato, Carlotta dichiara di essere aperta ad un nuovo amore nella sua vita.  “Anche se il mio cuore ad ora è tutto per mia figlia Stella”, ha, però, specificato.

Luna De Massis

Sono cresciuta a pane e televisione ed ho avuto la fortuna di trasformare questa passione in lavoro iniziando a scrivere di gossip e televisione per “Gossip e tv”. Amo la musica, di ogni genere, il cinema e la televisione in ogni sua forma: seguo serie tv su Netflix, talk su Rai 1 e reality show su Canale 5. Ho una grande passione per i cani e amo incondizionatamente la mia cagnolina di 2 anni e mezzo, Nala.

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.