Connect with us
corona nina estate 2020

News

Carlos si pente dopo l’appello di mamma Nina Moric: arrivano le scuse

Carlos Maria, figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric, chiede scusa dopo essere stato duramente accusato di aver utilizzato un termine omofobo. Scendendo nel dettaglio, il giovane aveva usato la parola ‘checche’, che ha una connotazione per nulla positiva in riferimento ai gay. Di fronte a questo atteggiamento, si è subito ribellata la madre, Nina. La modella croata si è, infatti, lasciata andare a un duro sfogo nella giornata di ieri. La Moric ha chiesto scusa pubblicamente a nome del figlio. Non solo, Nina ha ammesso di non riconoscere più Carlos in quest’ultimo periodo. Questo suo lungo messaggio sembra essere un chiaro appello d’aiuto per il ragazzo, che nel frattempo prende la situazione in mano. Utilizzando il profilo ufficiale di suo padre Fabrizio, Carlos decide di chiedere scusa per l’errore commesso. L’ex re dei paparazzi ha cercato di minimizzare la situazione, spiegando che il figlio non ha fatto questo sbaglio in modo volontario. Nonostante ciò, Carlos è felice di riconoscere pubblicamente l’errore.

Carlos Maria chiede scusa pubblicamente affiancato dal padre Fabrizio Corona, dopo lo sfogo di Nina Moric

“Mi spiace, non volevo”, dichiara Carlos. “Oggettivamente l’errore sussiste”, ammette il ragazzo di fronte alle spiegazioni del padre. Quest’ultimo fa dichiarare pubblicamente al giovane che non è omofobo. Infatti, il figlio di Corona e Moric ci tiene a specificare di non avercela con nessuno, neppure con il suo vicino di casa, in quanto lui pensa solo alla sua vita. “L’importante è riconoscere l’errore”, conclude così il suo video messaggio Carlos, affiancato da Fabrizio. Una buona idea quella del neo-diciottenne di chiedere scusa pubblicamente. In queste ultime ore, è nato un vero e proprio caos intorno al termine da lui utilizzato, tanto che Nina Moric ha deciso di bacchettarlo in pubblico!

Carlos riconosce il suo errore: Nina Moric lancia un appello per il figlio

Dopo il duro sfogo di Nina, arrivano da parte di Carlos le scuse. Il neo-diciottenne ci tiene a specificare di non avercela con nessuno e ammette di aver commesso un errore utilizzando il termine “checche”. Nel frattempo, però, la Moric non appare per nulla contenta del percorso che sta facendo il figlio. Il linguaggio utilizzato dal giovane ha addolorato non poco Nina, che ricorda i momenti in cui il ragazzo le leggeva saggi di filosofia. A detta della Moric, Carlos Maria ora starebbe mostrando aggressività.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top