Connect with us
Franco Bortuzzo denuncia le minacce

News

Bortuzzo, ira di papà Franco: “In silenzio per mesi, ora denuncio: ecco chi”

L’uomo, con un lungo comunicato, ha reso noto di essersi rivolto alle forze dell’ordine dopo le minacce e gli insulti ricevuti

Franco Bortuzzo, padre di Manuel, tramite un ‘deciso’ e ‘netto’ post pubblicato nelle scorse ore sui suoi profili social, ha reso noto di essersi rivolto alla giustizia per una serie di attacchi personali ricevuti via social negli ultimi due mesi, cioè, più o meno, da quando il figlio ha chiuso la relazione sentimentale con Lucrezia ‘ Lulù’ Selassiè. La vicenda relativa a Manuel e alla giovane influencer di origini etiopi non è stata menzionata da Franco che ha preferito semplicemente parlare in generale di “leoni e leonesse da tastiera”. Certo è che i problemi con gli odiatori della rete sono iniziati proprio quando ‘Manu’ ha annunciato la fine della love story che aveva avuto inizio all’interno della Casa del Grande Fratello Vip.

“Sono state raccolte molte notizie di reato tali da far denuncia. Cari leoni e leonesse da tastiera, vigliacchi, non permettetevi di nominare mia moglie, che amo, la mia famiglia o i miei cani o qualsiasi cosa mi appartenga altrimenti aggiungerò al fascicolo aperto le vostre carognate”, ha avvertito Franco che ha aggiunto: “Sono stato in silenzio due mesi a sopportarvi, ora rendete conto ad altri e fatevi una ragione di vita e non entrate nella mia”. “Curatevi e non azzardatevi mai più a commentare con cose che istigano all’odio. E lasciate gruppi che lo fanno e che verranno perseguiti”, ha chiosato.

A corredo del post, il padre di Manuel ha ribadito il concetto una volta di più: “Detto fatto. Dopo due mesi di silenzio e ora di finirla. Ricordo che tutte i profili che ho bloccato sono stati salvati e di materiale ce n’è a sufficienza per aprire un fascicolo. Continuerò a segnalare e aggiungere a denuncia. Fatevi una ragione di vita e lasciate la nostra in pace. Non vi ha detto il dottore di seguirmi ne giudicare ogni nostro avvenimento. Trovate la vostra serenità e smettete di nascondervi, fake che non siete altro. La mia famiglia non si tocca”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Franco Bortuzzo (@francobortuzzo)

Il padre di Manuel Bortuzzo minacciato e insultato: ora il vaso è colmo, al via le denunce

Come si evince, Franco ha parlato di haters senza specificare perché alcuni odiatori si siano scagliati contro di lui e i suoi affetti più cari. Se uno più uno fa due, non è però difficile risalire a chi si è rivolto l’uomo. Gli ultimi due mesi, come sopra evidenziato, coincidono con la conclusione del rapporto sentimentale tra Manuel e Lulù. Opportuno precisare che l‘ex gieffina vip nulla c’entra con l’odio gratuito riversatosi su Franco. C’entrano invece quei gruppi e quei fan ossessionati e rabbiosi che in rete si permettono di scrivere di tutto, offendendo e minacciando. Una piaga dell’epoca dei social che qualcuno, come Franco, prova a combattere e ad estirpare.

D’altra parte non è la prima volta che il padre di Manuel rende noto di essere bersaglio di insulti e di intimidazioni provenienti dalla rete. Ora il vaso è colmo e quindi ha deciso di affidarsi alla giustizia, procedendo con le denunce. Di recente altre persone note hanno scelto di perseguire la medesima strada, stufe delle continue minacce recapitate da utenti inclini a odiare e a stalkerizzare.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top