Connect with us
Vice ministrro Sileri e Barbara d'Urso

Televisione

Barbara d’Urso, viceministro Sileri saluta con frecciatina: “Cuore”

Il politico romano saluta la padrona di casa del talk di Canale 5 facendo dell’ironia dopo un acceso dibattito in studio

Live – Non è la d’Urso, come già accaduto a marzo e aprile 2020 nel pieno della prima ondata da coronavirus, negli ultimi appuntamenti è tornato a trattare ampiamente la questione dell’emergenza sanitaria che da tre settimane a questa parte ha fatto registrare un’impennata di nuovi contagi, di decessi e di ricoveri in terapia intensiva. Così il parterre di ospiti che si è collegato con Barbara d’Urso durante la prima parte del talk è stato formato da giornalisti con taglio cronachistico-politico e da rappresentati delle istituzioni. Tra questi il vice ministro della Salute, Pierpaolo Sileri, eletto nelle file del Movimento 5 Stelle, e la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina, anch’ella pentastellata.

Dopo un acceso dibattito in cui diverse voci hanno criticato l’operato del governo – tra le più polemiche quella di Gianluigi Nuzzi, giornalista e conduttore di Quarto Grado (Rete Quattro) – Sileri, visto il tempo contingentato rimastogli, ha risposto rapidamente. Ad incalzarlo anche Barbara d’Urso che ha sottolineato che nella sua trasmissione devono esprimersi tutti. “Abbiamo parlato per 40 minuti, non mi sembra poco”, ha rimarcato la conduttrice, chiudendo la slot, non prima di salutare il vice ministro.

E proprio nel momento del saluto Sileri ha piazzato una battuta che è sembrata alquanto ironica. “Ti ringrazio di cuore”: così il politico romano, che si è anche lasciato sfuggire un lieve risolino. Ed è proprio quel ‘di cuore’ che è suonato ironico, in quanto, pare aver sotteso il classico saluto con cui solitamente la d’Urso si rivolge al pubblico (“Col cuore”). Insomma, sembra che Sileri, essendosi sentito un poco ‘ingabbiato’ dai tempi del talk, abbia voluto finire il collegamento con una piccola frecciatina alla padrona di casa.

Live-Non è la d’Urso: salta il collegamento con la ministra Lucia Azzolina

Chi invece non ha proferito parola è stata la ministra Lucia Azzolina. Già microfonata e in video, non è potuta intervenire in quanto c’è stato un problema tecnico. Barbara d’Urso, scusandosi con il pubblico e con la ministra, ha rinviato l’intervista. “Ci teneva moltissimo, ci siamo sentite e so che ci teneva. Cercheremo di recuperare domani a Pomeriggio 5”, ha concluso la d’Urso. Morale della favola? Azzolina non ha spiccicato parola ed è stata ‘rimandata’ a data da destinarsi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top