Connect with us
aida nizar barbara durso aprile 2020

Pomeriggio cinque

Barbara d’Urso: “Sono single”. E su Aida Nizar: “Non è stata arrestata”

aida nizar barbara durso aprile 2020“Aida Nizar non è in carcere evidentemente, visto che si è messa in contatto con noi”. Parla Barbara d’Urso che fa chiarezza anche sulla sua situazione sentimentale: “Sono single”

Barbara d’Urso scoppiettante a Pomeriggio Cinque. La conduttrice ha prima fatto chiarezza sul caso Aida Nizar, poi ha ribadito di essere single (nonostante il gossip, a cadenza frequente, le appioppi flirt e presunti compagni). L’ex gieffina non è stata arrestata, come trapelato ieri da fonti spagnole. La 44enne iberica non è quindi finita in manette. Lei stessa lo ha affermato stamane sui suoi profili social. A ribadirlo è poi stata la d’Urso durante la diretta del suo programma quotidiano: “Aida non è in prigione evidentemente, visto che si è messa in contatto con noi. Mi ha mandato una lunga lettera che leggerò nei prossimi giorni. Comunque ha scritto che non è vero che è stata messa in carcere e nemmeno che ha usato un coltello per minacciare il compagno”, ha dichiarato la presentatrice in forza a Mediaset. Ricordiamo che la Nizar è finita di recente tra le pagina di cronaca del Bel Paese perché si era diffusa la news che raccontava che lei avrebbe minacciato con un’arma bianca il suo fidanzato durante la quarantena trascorsa a Madrid con lui.

Barbara d’Urso a Pomeriggio 5: “Sono proprio sola”

A Pomeriggio 5 c’è stato anche un collegamento con Maria Teresa Ruta che ha chiacchierato simpaticamente e cordialmente con la padrona di casa del salotto televisivo. E tra una parola e l’altra, Barbara ha detto una volta di più di essere assolutamente single: “Sono proprio sola senza neanche un fidanzato”. Eppure il gossip da sempre cerca di scalfire le sue parole. L’ultimo a farlo è stato il suo amico Alfonso Signorini. Il direttore di Chi lanciava lo scoop a #Cr4 La Repubblica delle Donne sul finire del 2019.

Aida Nizar smentisce il suo arresto: “Calunnie”

Calunnie. Ma io mi sto già difendendo nei tribunali da questa bufala che avete inventato”, ha scritto Aida nelle scorse ore sui suoi profili social, per fare chiarezza sulla notizia del suo falso arresto. “Con i delitti non si gioca. ha proseguito l’iberica Effettivamente non posso impedire che parlino di me e mi calunnino…”. “Quello che però posso ottenere è impedire che questo mi interessi… Perché chi ha fiducia in se stesso non ha bisogno di essere creduto dai mediocri. Io accetto che venga commesso con me qualsiasi errore ma non accetto le bugie perché queste non sono errori, sono decisioni prese con intenzione”, ha concluso Aida Nizar.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Pomeriggio cinque

Post Popolari

Scelti per voi

To Top