Connect with us
Ballando con le Stelle, il ritorno di mietta

Ballando con le stelle

Ballando con le Stelle, Mietta: importante annuncio sul suo futuro in pista

La cantante è pronta a tornare in pista: l’annuncio del suo insegnante

Mietta, al secolo Daniela Miglietta, dopo la bufera scatenata dalla sua mancata vaccinazione al Covid e dal suo contagio al virus, è pronta a tornare in pista a Ballando con le Stelle. L’annuncio lo ha fatto Maykel Fonts, suo insegnante di ballo nel talent show del sabato sera di Rai Uno orchestrato da Milly Carlucci. Il danzatore, con un post su Instagram pubblicato nel primo pomeriggio di mercoledì 10 novembre 2021, ha spiegato che lui e la sua partner saranno di nuovo in gara a partire dal prossimo sabato, vale a dire dal 13 novembre. Tampone negativo quindi per l’artista 51enne che compirà gli anni tra pochi giorni. Più precisamente venerdì 12 novembre: il regalo è stato un tampone negativo.

Mietta torna in pista a Ballando con le Stelle

Il caso del contagio di Mietta ha sollevato un polverone mediatico assai rumoroso, tanto che si è scomodata persino la politica sulla questione. Tutto è iniziato quando lo scorso 23 ottobre, a ridosso della diretta della puntata di Ballando con le Stelle, si è scoperto che la cantante era risultata positiva al tampone.

Collegatasi da remoto, Selvaggia Lucarelli le ha chiesto se si fosse vaccinata. Mietta ha tergiversato nel replicare: subito si è scatenato il caos, diventato ancor più caotico quando, la domenica, a meno di 24 ore dalla notizia della positività, Daniela sui social ha dichiarato di non essersi vaccinata.

L’artista ha però sostenuto che la scelta di non vaccinarsi non è dipesa dalla sua volontà, bensì da problemi di salute che non gli avrebbero consentito di ricevere le dosi della cura anti Covid. Tutto finito e polemiche chiuse? Assolutamente no, perché le motivazioni avanzate non hanno convinto. Non solo Selvaggia Lucarelli, la più agguerrita sulla vicenda, ma anche un fior fior di virologo come Roberto Burioni che è spuntato su Twitter cinguettando quanto segue:

“In nome della privacy la domanda non si può fare, ma mi farebbe molto piacere sapere quale “motivo di salute” impedisce a Mietta di vaccinarsi, visto che la controindicazione esiste sostanzialmente per quelli con meno di 12 anni e per chi ha recentemente ricevuto un trapianto”.

La vicenda Mietta ha messo pressione anche ai vertici del sevizio pubblico. Dopo qualche giorno, a fornire spiegazioni ci ha pensato Milly Carlucci che, attraverso un video divulgato sui suoi profili social, ha sottolineato che la Rai ha rispettato tutti i protocolli, anche con Mietta. Caso chiuso, archiviato. Forse…

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Ballando con le stelle

Post Popolari

Scelti per voi

To Top