Connect with us
attori e attrici l'allieva 3

L'Allieva

Antonia Liskova svela i segreti di Sergio Assisi, Lino Guanciale, Alessandra Mastronardi

“La Suprema” si è trovata subito bene con i suoi colleghi: sul set de L’Allieva 3 c’è sempre stato un clima collaborativo e gioioso, nonostante l’arrivo improvviso della pandemia.

Antonia Liskova si è integrata immediatamente sul set de L’Allieva 3. Chiamata ad indossare i panni della dottoressa Andrea Manes l’attrice ha subito instaurato un bel legame con gli altri attori. In particolare con i protagonisti Lino Guanciale e Alessandra Mastronardi, ma pure con Sergio Assisi, con il quale ha recitato gran parte delle scene.

In una intervista rilasciata a Tele Sette la Liskova, volto di tante fiction e film, ha svelato i segreti dei suoi colleghi, piccoli particolari che non tutti conoscono:

“Lino è un grande professionista: preciso, corretto e puntuale. Sergio è una scintilla. Quando arriva sul set tutto prende fuoco, ma mai in modo superficiale. Credo che con il personaggio di Giacomo abbia fatto davvero un ottimo lavoro”

In realtà non è la prima volta che Antonia recita con Lino e Sergio: già in passato la Liskova si era trovata a condividere il set con Guanciale e Assisi. Con Alessandra Mastronardi, invece, è stata la prima volta e tra le due è scattato un certo feeling al primo ciak.

A tal proposito Antonia Liskova ha affermato con convinzione:

“Alessandra è veramente un piccolo fiore. Quando la conosci, capisci perché è così amata da tutti”

Antonia è stata molto felice di interpretare il ruolo di Andrea Manes ne L’Allieva 3. L’attrice non ha esitato a definirla il tipo di donna che vorrebbe come amica. Una persona diretta, poco diplomatica, una professionista disciplinata e allo stesso tempo autorevole.

Secondo la Liskova ci sono molte analogie tra la sua vita e quella del personaggio televisivo. Andrea Manes rappresenta la donna che si è fatta da sola prendendo decisioni difficili e affrontando molte rinunce. Un po’ come accaduto all’attrice classe 1977.

A 18 anni Antonia Liskova ha abbandonato la Slovacchia e ha rinunciato alla sua famiglia pur di avere un futuro decisamente migliore. Prima di intraprendere la carriera di attrice ha fatto qualsiasi tipo di lavoro, compresa la cubista.

Dopo il suo debutto nel 2004 nel film C’era un cinese in coma diretto da Carlo Verdone, Antonia Liskova si è mossa con disinvoltura tra grande e piccolo schermo. L’attrice ha ammesso di amare molto le serie tv, dove si può lavorare di più sul personaggio.

Prima de L’Allieva 3 Antonia Liskova ha fatto parte (solo per citarne alcune) di: Nero a metà, Tutti pazzi per amore, La porta rossa, Non uccidere, Solo per amore, Tutti pazzi per amore.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in L'Allieva

Post Popolari

Scelti per voi

To Top