Connect with us
anne buydens e kirk douglas

Cinema

Anne Buydens è morta: 66 anni d’amore con il celebre Kirk Douglas

È volata in cielo a 102 anni l’attrice, rimasta vedova lo scorso anno: dalla fuga dai nazisti ai successi, la sua storia

Anna Buydens è morta a 102 anni ieri, giovedì 29 aprile 2021, nella sua casa a Beverly Hills. A rendere nota la notizia è la sua famiglia. La vedova del celebre Kirk Douglas, deceduto lo scorso febbraio 2020 a 103 anni, è stata un’attrice, una produttrice cinematografica e una filantropa statunitense di origini tedesche. Incontrò la leggenda del cinema a Parigi, nel lotano 1953, nel corso delle riprese del film Atto d’amore. L’attore iniziò a corteggiarla e, dopo averla conquistata, la sposò a Las Vegas l’anno successivo. Come ha ricordato la famiglia, non fu un evento romantico, ma Kirk le promise che l’avrebbe sposata di nuovo e sarebbe stata una grande festa.

Ebbene il celebre attore mantenne la sua promessa e nel 2004, in occasione del 50esimo anniversario, festeggiarono come lei avrebbe voluto. Sono rimasti sposati per ben 66 anni e insieme hanno avuto due figli, Peter ed Eric. La famiglia comprende anche altri due figli di Douglas, nati dal suo primo matrimonio, Michael e Joel.

Chi era Anne Buydens, la sua storia: dalla fuga dai nazisti ai successi

Anne Buydens ha festeggiato, lo scorso 23 aprile, il 102esimo compleanno insieme a figli e nipoti. Un secolo di vita, in cui ha dovuto anche affrontare dei momenti molto difficili. Nacque a Hannelore Marx in Germania, nel 1919. Studiava in Belgio, quando i nazisti bombardarono Bruxelles nel 1940. Fuggì in macchina con gli amici, dirigendosi verso le Francia. I suoi documenti tedeschi, però, rappresentavano un problema. Così, sposò un belga ottenendo la nazionalità.

La conoscenza delle lingue tedesco, inglese, italiano e francesce diede la possibilità ad Anne di trovare lavoro in un distrubotre cinematografico in Francia. Dopo la guerra, continuò la sua carriera lavorando con la rete americana Nbc e poi nella produzione di Moulin Rouge. Tutto questo prima di incontrare Kirk, morto il 5 febbraio 2020. Anne Douglas ha rivestito un ruolo importante nella diplomazia e nella filantropia. Ha visitato ben 44 paesi come ambasciatrice di buona volontà per i valori americani.

In particolare, insieme al marito, si è interessata alle arti dello spettacolo, alla ricerca sui tumori delle donne e alle donne senza casa. Non solo, ha dedicato il suo tempo a rendere sicuri i parchi giochi nelle scuole di Los Angeles. Suo marito Kirk Douglas spesso si chiedeva come gli sarebbe successo se non l’avesse sposata: “Forse non sarei sopravvissuto senza il suo acume per gli affari e il suo istinto finemente affinato”.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Cinema

Post Popolari

Scelti per voi

To Top