Connect with us
Gigi D'Alessio sofferenza Anna tatangelo

Televisione

Anna Tatangelo amara: “Perché ho sofferto per le mancate nozze con Gigi”

La cantante parla apertamente della delusione per non essere riuscita a convolare a nozze con D’Alessio

La volontà di sposarsi, almeno da parte di Anna Tatangelo, anche su spinta del figlio Andrea, oggi 11enne, c’era tutta; probabilmente, però, Gigi D’Alessio non aveva la medesima visione delle cose. Fatto sta che le nozze non ci sono state. Anzi, è arrivata la rottura, chiacchieratissima. A parlare in maniera dettagliata della conclusione della love story, è stata la stessa cantante di Sora, 34 anni, chiacchierando con il Corriere della Sera a cui ha anche raccontato le sensazioni provate alla vigilia dell’esordio alla conduzione di Scene da un matrimonio. Una sfida tanto stimolante quanto ostica: sbarcare nel pomeriggio della domenica di Canale Cinque, sostituendo Barbara d’Urso, non è cosa da poco. Pure di questo ha disquisito Lady Tata.

L’artista ha cominciato a confidarsi proprio partendo dall’avventura televisiva imminente che la vedrà protagonista, cercando di stemperare il clima di rivalità creato dai media con la conduttrice campana di Pomeriggio Cinque. “Nessuno prende il posto di nessuno – puntualizza  -. Il programma è totalmente nuovo e diverso. Barbara D’Urso è una grande professionista in onda da anni. Io sono una principiante”.

Anna prosegue, sottolineando che lei e la d’Urso vengono da “due mondi diversi. I confronti non hanno senso“. Inoltre rimarca che “prima di dare un giudizio” è bene “vedere il programma“. Stesso discorso vale per la musica. Lei lo sa bene visto che per anni è stata vittima di pregiudizi. “Prima di criticare, i dischi vanno ascoltati”, chiosa.

Quando le si domanda come si sia preparata per condurre Scene da un matrimonio, spiega che ha optato per entrare nelle dinamiche dello show in punta di piedi, facendo un “passo indietro”. Profilo basso. Il focus sarà sul racconto delle storie degli sposi. “Anche il mio abbigliamento non è da prima donna, ma molto semplice: jeans e maglietta. La protagonista è la sposa”, spiega.

Mediaset ha fatto una scelta coraggiosa a puntare su una outsider come lei per la domenica pomeriggio della sua rete ammiraglia. Perché il Biscione ha scommesso proprio su di lei? Che idea si è fatta? “Perché il mio rapporto con il pubblico è lungo, la gente mi conosce da quando ho 15 anni, per strada mi chiedono come sto, e come sta mio figlio Andrea (11 anni, ndr). Penso di essere vissuta come un’amica. La mia musica può piacere o no, ma sentono che sono una persona vera”.

Si passa al capitolo sentimentale. Oggi Lady Tata è felice al fianco dell’artista Livio Cori, con il quale è uscita allo scoperto di recente. Un legame sbocciato dopo la fine della lunga storia con Gigi D’Alessio. Storia su cui il gossip ha ricamato parecchio. Si è parlato a più non posso di matrimonio. Come sono andate davvero le cose? Ha sofferto per via del fatto che non è convolata a nozze con il cantante partenopeo?

“Sì ho sofferto a non essere sposata con Gigi, ce lo chiedeva anche nostro figlio. Poi capisci che c’è un legame che va oltre, ma certo da piccola ho sognato l’abito bianco. Ora non lo sogno più, ma non lo escludo, è un sacramento in cui credo. Al di là delle storie vissute, la vita va avanti, ho 34 anni e posso tranquillamente pensare al matrimonio per il futuro. È stata dura la separazione, ma mi posso rinnamorare e perché no, convolare a nozze”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top