Connect with us
albe-serena

Amici

Amici: il retroscena della mamma di Albe sulla storia con Serena

La madre del cantante concorrente al talent di Canale 5 racconta qualche retroscena sul passato del figlio

In una recente intervista concessa a DiPiù, la mamma di Albe. uno dei concorrenti di Amici 21, ha avuto l’occasione di raccontare qualche curiosità sul figlio. Fra le tante cose Sabrina Marinoni, questo il nome della donna, ha anche rivelato qualche retroscena in più sulla relazione che il cantante ha intrapreso con Serena. Ma proviamo a fare un po’ d’ordine.

Il 22enne Alberto “Albe” La Malfa si è innamorato in trasmissione della ballerina Serena Carella. La relazione ha fatto molto discutere visto e considerato che fino a non molto tempo fa Albe era impegnato in un’altra relazione. I due hanno iniziato ad avvicinarsi fin dalle primissime puntate, a tal punto che Albe era diventato il confidente della ballerina. Poi però qualcosa è successo e fra i due è scattato il bacio.

“Per stare con Serena ha lasciato una ragazza che aveva conosciuto questa estate ma di cui non era innamorato” ha commentato la Marinoni, aggiungendo “ripeto, però, mio figlio è tanto, tanto altro”.

Sabrina Marinoni, nella stessa intervista, ha anche raccontato che fra i due è ufficialmente e definitivamente scattato l’amore. Praticamente un colpo di fulmine, insomma. Allo stesso modo, la mamma di Albe ha tenuto a sottolineare quanto sia importante che non si parli di lui solo in termini gossippari.

Eppure, a DiPiù la madre del concorrente di Amici ha rivelato anche molto altro del figlio. Ad esempio, di quanto aveva sofferto a livello psicologico quando da piccolo scoprì che gli sarebbe arrivato un fratellino. Una notizia che gli aveva causato un vero e proprio trauma psicologico. Ma non è finita qui.

Di Albe sappiamo infatti che la sua estrema sensibilità è legata al suo elevatissimo quoziente intellettivo di 145. Il cantante, insomma, è praticamente un genio. Eppure, nonostante tutto, Albe non è mai andato benissimo a scuola, un segno chiaro che questa sua “diversità” si sarebbe poi espressa appieno in altri ambiti. Da qui la sua spiccata dote imprenditoriale e più in generale quel suo essere così determinato che, un giorno, l’avrebbe portato nella scuola di spettacolo più prestigiosa d’Italia.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Amici

Post Popolari

Scelti per voi

To Top