Connect with us
signorini look colorato

Grande Fratello Vip

Amica Chips, sponsor GF Vip 7: comunicato di fuoco dopo il caso Bellavia e spoiler su cosa accadrà in puntata

Uno dei principali sponsor, dopo ciò che è accaduto all’ex conduttore di Bim Bum Bam, ha diffuso una nota durissima

Terremoto sul Grande Fratello Vip 7 dopo l’increscioso caso che ha visto protagonista Marco Bellavia. L’uomo è stato bullizzato da diversi suoi compagni d’avventura che non si sono resi conto (e questa non è una giustificazione) del suo stato di difficoltà mentale. Una parte della responsabilità va anche al reality show di Canale Cinque che avrebbe prima dovuto accertarsi che tutti i concorrenti fossero idonei ad affrontare un simile percorso televisivo e poi, per almeno mettere una pezza al primo errore, avrebbe dovuto porre un freno allo scempio che si è visto. E invece si sa come è andata a finire la vicenda: il tutto è stato vergognoso. Naturalmente chi sponsorizza la trasmissione non è affatto contento di ciò che è accaduto. Il primo sponsor a fare la voce grossa è stato Amica Chips. Il noto marchio di patatine, nelle scorse ore, ha stilato e diffuso un comunicato di fuoco sui suoi profili social.

Amica Chips è da sempre sinonimo di amicizia, condivisione, integrazione. Il nostro intento è sempre stato quello di unire e non dividere, rallegrare ed alleggerire i momenti, non appesantirli”, scrivono dall’ufficio stampa del marchio. “Ci dissociamo ovviamente da ciò che accade dentro la casa del Gf Vip – si continua a leggere -, ci dissociamo dalle persone che permettono tali comportamenti e che li assecondano, cosa che NON facciamo NOI essendo sponsor del programma ma non fautori né sostenitori di ciò che i protagonisti fanno e dicono”. “Teniamo a chi ci segue e ci sceglie tutti i giorni per la propria tavola”, ha concluso il brand.

Amica Chips comunicato

Anche il marchio TooA, società che produce la macchina per il gelato, ha preso le distanze rispondendo a un utente: “La società è costernata da quanto accaduto ed ha già provveduto, attraverso i propri legali, ad inviare una nota ufficiale a Mediaset prendendo una chiara posizione in merito alle azioni, non in linea con i valori espressi da TooA, avvenute all’interno del programma. TooA ritiene il comportamento dei concorrenti della casa del Grande Fratello Vip inaccettabile e lesivo. Siamo e saremo sempre a favore dell’inclusione e a difesa dei diritti dei più deboli”.

Nel frattempo sui social è scoppiato il finimondo. Migliaia di utenti chiedono la cacciata di diversi ‘vipponi’, su tutti Giovanni Ciacci, che a più riprese si è scagliato contro Bellavia. Criticatissimi anche Charlie Gnocchi, Ginevra Lamborghini, Carolina Marconi e Gegia. Il caso ha fatto un sacco di rumore con tantissimi volti del mondo dello spettacolo che sui social si sono schierati in blocco dalla parte dell’ex conduttore di Bim Bum Bam. Non c’è al momento alcuna voce che giustifica l’atteggiamento di buona parte degli inquilini della Casa più spiata d’Italia. E adesso che succede?

Secondo alcune indiscrezioni, lunedì 3 ottobre Alfonso Signorini aprirà la puntata in prima serata ponendo il focus proprio sul caso relativo al ritiro di Bellavia. Ci sarà un ampio blocco che servirà a far comprendere a coloro che hanno mancato di empatia ed educazione il danno causato e la figuraccia fatta. Non è escluso che vengano presi dei provvedimenti disciplinari seppur non si dovrebbe arrivare a decisioni drastiche quali squalifiche. Tuttavia gli autori e Signorini stanno ancora ragionando su come procedere e non è escluso alcun scenario.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Grande Fratello Vip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top