Connect with us

Televisione

Amanda Lear stronca Baby K a Sanremo Young, pubblico in rivolta: “Vergogna”

sanremo young amanda learSanremo Young: Amanda Lear boccia la canzone di Baby K

Amanda Lear ancora una volta senza peli sulla lingua a Sanremo Young. Nel corso della puntata del 1 marzo l’artista francese ha bocciato “Da zero a dieci”, l’ultimo tormentone estivo di Baby K. Una canzone che la rapper ha cantato insieme ad una delle concorrenti in gara, la piccola Beatrice Zoco. La Lear non ha esitato a stroncare la performance, bocciando su tutta la linea la canzone. “A me non piacciono questi tormentoni estivi”, ha chiarito Amanda, che ha rifilato a Beatrice un bel 2. Un voto che non è piaciuto alla ragazzina ma soprattutto al pubblico che, in diretta, ha urlato “Vergogna” e fischiato nei confronti della giurata. Che ha replicato sorridendo: “Sono un giudice, posso farlo”.

Sanremo Young: Baby K risponde alla critica di Amanda Lear

Baby K non è stata di certo in silenzio. La cantante ha ribattuto alle critiche di Amanda Lear, sottolineando il peso del suo lavoro. “Tante persone mi scrivono che con le mie canzoni ho fatto da colonna sonora alle loro estati, alla nascita delle loro storie d’amore. È una cosa che mi scalda il cuore, ne sono onorata”, ha dichiarato la giovane giurata di Sanremo Young.

Sanremo Young: Belen Rodriguez difende Baby K

Nella diatriba è intervenuta Belen Rodriguez che ha preso le difese di Baby K ricordando ad Amanda Lear una sua celebre canzone: Tomorrow. Un’osservazione che il pubblico ha particolarmente gradito, tanto da applaudire prontamente la soubrette argentina.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top