Connect with us
giovanna civitillo suocera

Gossip

Amadeus, parla Giovanna: rapporti con Alice, anni di buio, Sanremo 2023

Non le piace l’espressione “famiglia allargata” ed è stata al suo fianco nel periodo in cui non lavorava, quarto festival? Sembra combattuta

Amadeus e Giovanna Civitillo sono la coppia del momento, sono diventati quasi i royals della Rai. Amadeus è sulla cresta dell’onda come non è mai stato nell’arco della sua carriera e tutti sono d’accordo sul fatto che se lo meriti, e anche tanto. Se lo merita perché è un professionista e lo ha dimostrato, ma se lo merita anche per la persona che è: buona, generosa, simpatica e allegra. Tutte doti che sono venute fuori negli ultimi programmi che ha portato in tv e che sono straripate durante i suoi Festival di Sanremo. Quando si è mai visto un conduttore di Sanremo che corre sul palco dell’Ariston a recuperare mazzi di fiori per non lasciare scontento un cantante o un ospite? Per non parlare di tutte le altre modifiche che ha apportato al “codice sanremese”, che non era scritto ma consolidato da decenni.

Insomma, il successo è meritato e se c’è una persona che lo aspettava, e se lo aspettava, da tempo è proprio sua moglie Giovanna, che è rimasta al suo fianco anche nel periodo più buio. Dal punto di vista lavorativo, s’intende. In una lunga intervista a Repubblica, la Civitillo ha parlato della loro storia d’amore e del grande successo del marito. Ha parlato anche dei figli di Amadeus: José, nato dal loro amore, e Alice, 24 anni, nata dal primo matrimonio del conduttore. E per Giovanna non esiste parlare di “famiglia allargata”:

“Mai usato la definizione ‘famiglia allargata’: siamo una famiglia. Io e Amadeus abbiamo quindici anni di differenza, gli dico che sarò il bastone della sua vecchiaia. Grazie ad Alice, che era piccola quando mi sono legata a lui, ho capito cos’è il senso materno. Siamo complici i fratelli si adorano: è la cosa più bella. […] Ho incoraggiato Alice, che era più timida, riservata. Ho insegnato ai ragazzi a essere fieri di se stessi”

A proposito di Amadeus ha aggiunto: “Ci completiamo, io sdrammatizzo. È ipocondriaco, se ha un brufolo corre dal dermatologo, sta messo così”. Amadeus e Giovanna vivono a Milano, dove José è stato preso dall’Inter, la squadra del cuore del papà. Il conduttore però lavora a Roma e si ferma nella Capitale 3 o 4 giorni a settimana per registrare I Soliti Ignoti, poi torna a casa. La distanza rende Giovanna gelosa di Amadeus?

“Siamo gelosi entrambi ma la mia è una gelosia razionale, non sono il tipo da scenate. Se qualcosa mi infastidisce lo faccio notare, ma siamo molto complici. Cosa? Sciocchezze di cui non si rende conto… La virgola di un messaggino”

Giovanna Civitillo spiega perché ha un profilo di coppia con Amadeus su Instagram

A qualcuno fa sorridere scoprire che Amadeus e Giovanna hanno un profilo di coppia su Instagram. La Civitillo ha spiegato però che non si tratta di gelosia, ma di semplice necessità. Pare infatti che al conduttore non piacciano i social: non ha mezzo profilo in nessuno di loro. Poi è esploso Instagram e lei ha pensato di creare un profilo per entrambi e le piace così. Quindi ha ripercorso il loro incontro avvenuto nel 2002 all’Eredità: Amadeus conduceva, Giovanna era una delle ballerine. Sui social è virale il video in cui Amadeus guarda la scossa di Giovanna: “Avevo 25 anni, lui 40. Per me era un gentleman, mi riservava le attenzioni che non avevo dai coetanei. È stato un grande amore che ci ha travolto”.

Lei è rimasta colpita da Amadeus, lo trovava un uomo serio, timido ma affascinante. Ha iniziato a lavorare con lui dopo aver danzato nei programmi Mediaset e Rai di altri conduttori noti della televisione: Bonolis, Conti, Frizzi, Carlucci e anche Raffaella Carrà. La Civitillo ha mosso i primi passi di danza all’età di 8 anni, si è diplomata in danza classica e ha debuttato in televisione nel 1996, a Unomattina.

Gli anni bui di Amadeus in tv: Giovanna racconta come li hanno vissuti

Oggi Amadeus è dei personaggi più amati, ma ci sono stati anni in cui ha fatto fatica a trovare posto in tv. Quando non ha lavorato, però, si è rimboccato le maniche e soprattutto ha saputo aspettare. Non si è abbattuto, però, e si è goduto le altre gioie della vita, come ha raccontato Giovanna:

“Ha ricominciato da capo: la radio, Mezzogiorno in famiglia, Tale e quale, Reazione a catena. Il momento più bello è stato la nascita di José nel 2009. Poi ci siamo dati all’ippica, a cavallo si libera la mente. Stavamo all’aria aperta, nei maneggi, facevamo i concorsi. In un momento buio, vivevamo una favola. La fortuna nella vita è trovare l’altra metà della mela. A noi è successo”

Vederlo trionfare oggi l’ha fatta commuovere a La Vita in Diretta. A proposito del quarto Festival di Sanremo per Amadeus, Giovanna sembra combattuta tra il desiderio di rivederlo lì e il bisogno di ricaricare le pile. Questa la sua risposta su Amadeus a Sanremo 2023:

“Da un lato gli direi di fermarsi per recuperare le energie; dall’altro mi piacerebbe rivederlo sul palco dell’Ariston. Deciderà lui. Il covid lo terrorizzava, si era incollato la mascherina sul viso”

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top