Connect with us
Alex Belli, ex moglie intervista a Chi

Grande Fratello Vip

Alex Belli, ex moglie: “Vi dico perché ha donne straniere e come tradisce”

L’ex moglie di Belli ha rilasciato una lunga intervista al magazine diretto da Alfonso Signorini: i racconti su Alex che vanno oltre il ‘fanta-gossip’

Alfonso Signorini, ora a colpi di dirette in onda su Canale Cinque del Grande Fratello Vip, ora con dei pezzi mirati fatti trapelare sul magazine da lui diretto, Chi, continua a tenere alta l’attenzione su Alex Belli, il personaggio più discusso della sesta edizione del reality più spiato d’Italia. Il settimanale ha raggiunto Katarina Raniakova, modella slovacca che con l’attore è stata sposata dal 2013 al 2017. Un’intervista alquanto curiosa, con Katarina che ha fatto delle confessioni che nemmeno il ‘fanta-gossip’ sarebbe riuscito a immaginare: l’ex marito Belli è stato dipinto come una persona instabile sentimentalmente, narcisista e fedifraga.

La slovacca non si dice particolarmente stupita dal fatto che l’attore parmense abbia intrecciato un legame speciale con Soleil: “Io sono convinta che lui nella Casa ami Soleil, che quando uscirà amerà Delia, che quando andrà a fare un lavoro a Marrakech amerà quella che sarà li Lui ne è sempre convinto in quel momento. Alla fine lui guarda tutte per vedere se lo guardano”. Insomma, secondo Katarina (e pure secondo Sonia Bruganelli, opinionista in forza al GF Vip), Alex è più innamorato di sé che di chiunque altro, il che ne fa un Narciso.

Lei è slovacca, Delia Duran ha origini venezuelane e Mila Suarez, altra ex storica di Belli, è una modella marocchina. Evidentemente d Alex piacciono le donne straniere. Raniakova, picchiando ancora duro sull’ex, non crede che si tratti di una coincidenza il fatto che l’attore trovi sempre donne ‘esotiche’:

“Ma non vede che donne si sceglie Alex? Siamo tutte straniere, significa che siamo sole, almeno all’inizio. Così tu pensi: “Lui è la mia famiglia”. Ma se mia madre avesse visto con i suoi occhi, mi avrebbe riportata a casa. Mi avrebbe detto: ‘‘Figlia mia, io non ti ho cresciuto per questo””.

Il racconto di Katarina si fa ancor più curioso quando si parla di tradimenti. La donna afferma di non essere stata gelosa fino agli ultimi due anni di relazione. “Con me lui ha potuto fare tutto quello che voleva”, aggiunge, sottintendendo di essere stata tradita. Procedendo nell’intervista ha quindi dichiarato che Belli le ha messo le corna in svariate occasioni, persino prima delle nozze.

“L’ho beccato una volta poco prima del matrimonio, eravamo fidanzati da cinque anni, lì ho avuto proprio la sicurezza, ho trovato delle foto sul suo computer. E allora lacrime e tutto quello che può immaginare. Comunque, l’ho perdonato e ci siamo sposati. Poi, dopo un po’, ho capito che stava con una sua collega, sposata pure lei, sembrava un rapporto di amicizia, cantavano insieme, suonavano insieme, ballavano…”.

Gli aneddoti arrivano a pioggia. Ce ne è persino uno che riguarda il gatto che viveva con Alex e Katarina. “C’era il mio gatto che ogni volta che lui non c’era la faceva sul suo cuscino, come a dirmi: “Guarda che lui e un pezzo di…””. Una vicenda che non sarebbe finita bene: “Comunque, alla fine, io ho capito che lui aveva questa relazione: faceva le chiamate di nascosto, quando le riceveva si allontanava, così ho scritto una mail al marito di lei. E lui è andato su tutte le furie: quando gli fai fare brutta figura Alex perde la testa”.

Di recente la modella ha anche detto che l’attore le regalò un anello, spacciandolo per un dono prezioso. Solo dopo che si lasciarono Raniakova scoprì che quel brillocco altro non era che uno scadente pezzo di vetro: ““Mi sa che devo pulirlo”, dicevo. E lui: “No, vado io””. Alla fine, quando ci siamo lasciati, volevo vedere quanto valeva e… era solo vetro, proprio un fondo di bottiglia”.

Alex Belli, l’ex moglie racconta la sua versione: tradimenti

In molti, ricordando il percorso di Alex all’Isola dei Famosi, sono convinti che lui, quando partecipa ad un reality, utilizzi sempre la stessa tattica.: “Ah, io ero a pezzi, sotto peso, avevo pure dei tic ed ero arrabbiatissima. Si, volevo farlo nero, quando però sono arrivata, l’ho visto e aveva lo sguardo da matto. Ho pensato: “Ma che gli dico a uno che sta in questo stato?” Alla fine lui mi ha guardato e mi ha detto: “Tu stai male, ma perché?”. E io: “Non mi piace questa cosa con la Buccino”. Da quel momento lui e andato da una parte e lei da un’altra”.

Quando e tornato dall’Isola abbiamo fatto un anno fantastico. Per me è stato il paradiso”, ha ricordato Katarina, spiegando che però l’idillio è durato poco perché si è riaffacciata in fretta l’ombra dei tradimenti:

“Poi c’è stata una settimana strana, ha fatto delle foto a una ragazza e poi dopo quello shooting ogni sera aveva da fare, tipo comprare le pile per il telecomando, portare il computer a riparare, ma stava via ore… Così una volta gli sono andata dietro e l’ho trovato con questa ragazza. La teneva stretta, le parlava nell’ orecchio, la baciava sul collo, abbiamo iniziato a litigare in strada, abbiamo continuato a casa. Lui mi ha detto cose terribili, che non ripeto, ma dalle quali non si torna indietro”.

La situazione è precipitata: “Mi ha fatto un elenco di nomi di persone con cui mi aveva tradito: persone di cui sapevo, persone di cui sospettavo e anche persone che proprio non immaginavo. E ha aggiunto: “Perché tu devi sapere che io sono questo!” Alla fine gli ho detto: “Senti, ci dobbiamo separare”. Lui, allora, si è buttato a terra, ha cominciato a piangere. A quel punto io vedevo tutto, non dovevo più immaginare niente, era tutto chiaro”.

Alex Belli, Katarina: “Ho sprecato tempo con lui e questo penso che non me lo perdonerò mai”

Anche dopo tal frangente, sempre seguendo la versione della slovacca, è arrivata la pace: “Io per due mesi, in autunno, sono tornata a casa, perché lui diceva che si voleva ammazzare”. Tutto bene quel che finisce bene? Assolutamente no. Due giorni prima di Capodanno la goccia che fece traboccare il vaso, con Raniakova che fece le valige per non fare più ritorno a casa.

“Morì mio nonno, lui era in giro per feste, dopo parecchi tentativi sono riuscita a trovarlo, gli ho detto questa cosa e lui: “Prendi la macchina e vai”. E io: “Ma io non me la sento di guidare in questa situazione”. Alla fine sono arrivata a casa mia, in Slovacchia, da sola. Di fronte alla salma di mio nonno ho visto mia sorella con suo marito, mia mamma con il suo compagno e… e io sola, e ho pensato: “Sono la metà di niente”. Sono tornata a Milano e finalmente gli ho detto: “Dobbiamo divorziare, abbiamo fatto una casa insieme, ma dammi solo quello che mi serve per prendermi un monolocale e me ne vado io””.

Katarina, oggi, quando ripensa alla sua love story con Belli, è assalita dall’amarezza: “Il tempo in cui le mie amiche mettevano su famiglia, io l’ho buttato nel cestino. L’ho sprecato con lui e questo penso che non me lo perdonerò mai”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Grande Fratello Vip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top