Connect with us

Gossip

Alessandro Calabrese dopo Uomini e Donne e GF: “Ho rifiutato trono e Isola dei famosi”

Dopo Uomini e Donne, Alessandro Calabrese: "mi hanno offerto il trono e L'Isola dei Famosi"Alessandro Calabrese senza freni dopo Uomini e Donne e Grande Fratello: “Ho rifiutato il trono, Temptation Island e L’Isola dei famosi”

Alessandro Calabrese, concorrente del Grande Fratello 14 ed ex corteggiatore di Uomini e Donne, ha parlato del suo prossimo debutto come attore e si è tolto anche qualche sassolino dalle scarpe rispetto al suo passato televisivo. Il ragazzo romano, intervistato dal sito Metropolitan Magazine, ha rivelato di aver avuto proposte per alcuni reality show (Tempation Island e Isola dei famosi) e addirittura la possibilità di diventare tronista a Uomini e Donne. Alessandro ha confessato che dopo l’esperienza al GF si è sentito quasi un “idiota”. Ecco le sue parole: “La prima domanda che mi hanno fatto appena uscito dal Grande Fratello è stata: ‘da anonimo a personaggio televisivo’ e io ho risposto: no, da personaggio che ero prima, a idiota del Grande Fratello, il passaggio è diverso”.

“Ho rifiutato il trono a Uomini e Donne”: le rivelazioni di Alessandro Calabrese

L’ex gieffino ad oggi non ama essere paragonato alle persone che hanno preso parte a reality in quanto si sente diverso da loro: “Mi infastidisce molto essere paragonato alle persone che hanno partecipato ai reality. Io non c’entro nulla con loro, sono una persona completamente diversa. Io non mi vendo, dico quello che penso, non ho un personaggio televisivo”. E poi aggiunge “io, a differenza degli altri, sono sempre la stessa persona. Con i reality ho chiuso”. Per queste motivazioni avrebbe rifiutato le proposte per programmi seguitissimi come Uomini e Donne, Tempation Island e L’Isola dei famosi: “Ho rifiutato Trono, Temptation Island, l’Isola Dei Famosi”. 

Alessandro Calabrese sul Grande Fratello: “Avrei vinto”

Il bel pugile romano, che negli ultimi giorni ha subito anche una spiacevole perdita, afferma di aver rifiutato tutte queste offerte di lavoro in tv per un motivo ben preciso e così all’intervistatrice Sandra Barone rivela: “Non mi sono goduto la permanenza nella casa, ma sono stato male per 3 mesi, da quando la produzione ha deciso di fare entrare nella casa la mia ex fidanzata Lidia Vella, che era praticamente il mio unico punto debole”. Alessandro è convinto che avrebbe vinto quell’edizione condotta da Alessia Marcuzzi in cui è arrivato comunque quinto: “La sua presenza mi ha reso fragile, altrimenti (…) il Grande Fratello l’avrei vinto sicuro perché comunque ero un personaggio forte”. Il Calabrese torna a parlare di Uomini e Donne e di quella proposta, sognata da tanti ragazzi italiani, di sedere sul trono: “Io ho rifiutato il trono, altro che visibilità. Mi avevano chiamato per fare il trono e questo Maria De Filippi lo aveva detto in diretta”.

Dopo Il GF e UeD Alessandro Calabrese debutta nel mondo della recitazione

Stando alle sue parole, Alessandro Calabrese avrà un ruolo in una nuova serie dal titolo il Commissario Spiedone, con fra gli altri Michele Placido, che dovrebbe andare in onda su Mediaset o Sky: “Mi ero iscritto ad una scuola di recitazione e dopo circa una settimana cercavano un attore pugile, romano, che ci sapesse fare con le parole, un personaggio insomma. Sono stato molto fortunato perché mi sono ritrovato a lavorare con dei mostri sacri come Michele Placido, Maurizio Mattioli, Alvaro Vitali, Beppe Convertino, Totò Schillaci. Si tratta di una serie di 12 puntate. Una sitcom anni ‘80 che alterna simpatia a momenti di forte serietà dal titolo (…) che andrà in onda tra circa un mese e mezzo o su Sky o su Mediaset, ancora sono in trattativa e che in seguito verrà trasmessa anche a New York”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top