Connect with us
albano parla della sua pensione

News

Albano, gravi perdite economiche: “Non potrei vivere di sola pensione”

albano parla della sua pensioneQuanto prende di pensione Albano Carrisi: il cantante ha subito perdite economiche a causa del Coronavirus

Albano Carrisi è tornato a parlare delle conseguenze della pandemia. L’emergenza Coronavirus ha stravolto la vita del cantante, costretto a rinunciare a viaggi ed eventi in giro per il mondo. Ma per colpa del virus l’ex marito di Romina Power è stato costretto pure a chiudere per diversi mesi l’hotel e il ristorante che possiede a Cellino San Marco, nella sua ampia tenuta dove vive da tempo con la sua famiglia e dove ha trascorso la quarantena. Dopo aver ammesso a Diva e Donna che in queste condizioni non può resistere più di un anno l’artista ha rincarato la dose. Nell’ultima intervista rilasciata ad Agi – e riportata da La Gazzetta del Sud – il 77enne ha chiarito che non è in grado di poter vivere con la sola pensione fornita dallo Stato Italiano.

Le parole di Albano sulla pensione: 1470 euro non bastano al cantante

“Se le cose continuassero malauguratamente ad andare male e un giorno dovessi vivere di sola pensione non me la passerei tanto bene. Il mio assegno ammonta a 1470 euro al mese, fino a qualche mese fa erano soltanto 1370. Non capisco come sia possibile visto che nella mia vita ho sempre versato i contributi, fin da quando ero contadino qui in Puglia e poi metalmeccanico a Milano”, ha raccontato Albano, che in questi tre mesi è dimagrito parecchio. Con gli incassi dei suoi concerti in giro per il mondo Carrisi finanzia i suoi vigneti, l’azienda vinicola, l’albergo e il ristorante. Il compagno di Loredana Lecciso gestisce ben 50 dipendenti che in questi giorni lo hanno convinto a riaprire le sue strutture ricettive. “Ero e resto contrario, le norme per riaprire non mi sembrano garanti di una buona accoglienza ma i miei dipendenti hanno insistito, si sono organizzati in una cooperativa e li gestiranno loro, a me andrà solo una percentuale”, ha spiegato.

Don Carmelo, una nota positiva per Albano nel bel mezzo della pandemia

Non solo note negative in questo periodo: nonostante il lockdown continua ad essere venduto il Don Carmelo, il vino della ditta di Albano che prende il nome del padre scomparso nel 2005 all’età di 91 anni. “Grazie al cielo e al direttore commerciale che da tempo ha puntato sulla grande distribuzione, si sta vendendo molto bene: gli ordini di hotel, ristoranti ed enoteche sono fermi, ma nei supermercati va alla grande”, ha puntualizzato la star.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

1 Comment

1 Comment

  1. Maura

    30 Maggio 2020 at 19:16

    Alla faccia sa che c e chi vive con la pensione sociale di 280 euro ???avete tutti quanti stufato ho cspito che voi srtisto avete piu tasse ecc ecc poteva metterseli da parte ora du a piangere dalla d urso per favore!!!! Ricotdi chi troppo vuole nulla stringe si accontenti di questi tempi ci.sono imprendititi che si sono tolti la vita famiglie che non riescono d andare avanti con bambini piccoli è ridicolo veramente e suscita tanta rabbia è questo che insegna a figli e nipoti?????bisogna anche adattarsi ai cambamenti non sognare di vivere sempre nella bambagia!!!pensi alla salute no ai soldi!!!tanti auguri!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top