Connect with us

Televisione

Agostino Penna si svela a Vieni da Me: le figlie, i divi e Tale e Quale

agostino penna vieni da meAgostino Penna a Vieni da Me, in studio commozione e standing ovation. Il musicista si confessa: le amicizie con i divi, Tale e Quale Show e l’amore per le sue due figlie.

Agostino Penna è sbarcato nel salotto di Vieni da Me (Rai 1), confidandosi con Caterina Balivo. Il musicista, attualmente impegnato come concorrente nella trasmissione Tale e Quale Show, si è raccontato a ruota libera: dalle amicizie con i divi, alla sua esperienza nel talent condotto da Carlo Conti, fino ai suoi due grandi amori, le figlie Francesca e Beatrice. Durante l’intervista non sono mancati momenti commuoventi, come quello in cui è andata in onda la clip che l’ha mostrato nei panni di Lucio Dalla a Tale e Quale.

Penna e il matrimonio di David Bowie: “Stavo svenendo dal dolore”

Tra le curiosità più interessanti relative a Penna, spicca senza dubbio la sua partecipazione al matrimonio di David Bowie e Iman. Era il 1992 e fu ingaggiato come cantante e direttore artistico per l’evento. Prima della festa, Penna ha raccontato di un episodio tragicomico di cui è stato protagonista. “Eravamo al pianoforte di questa villa. A fianco a me avevo Bianca Jagger, prima moglie di Mick. Io mi crogiolavo sulla sedia del piano. Lei mi dice che ‘Caruso’ è di Lucio Battisti. Io le dico ‘Lucio Dalla’, ma casco a terra e batto l’osso sacro. Stavo svenendo dal dolore. Non riuscivo a parlare. Mi ha rialzato Yoko Ono.” Gli aneddoti fioccano, così come le foto con i divi. Penna sorride vedendosi al fianco di personaggi del calibro di Bono Vox, Kevin Costner e altri mostri sacri.

Agostino: le parole su Tale e Quale e le sue figlie

Si passa a parlare di Tale e Quale. “Ho fatto il provino almeno tre volte, era da un po’ di tempo che provavo a entrare”, confessa Penna. In studio viene quindi mostrato uno spezzone della sua esibizione di Caruso, nei panni di Lucio Dalla. Dopo la conclusione del filmato la commozione è alle stelle. Penna trattiene a malapena le lacrime, il pubblico presente in sala a Vieni da Me gli tributa una standing ovation. Il momento è toccante, così come è toccante sentire parlare il musicista delle sue figlie, Francesca (13 anni) e Beatrice (8 anni).

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top