Connect with us

Musica

Achille Lauro, Premio Tenco 2019. Francesco Baccini: “Basta pagliacci”

achille lauro premio tenco 2019Achille Lauro, Premio Tenco 2019. La furia di Francesco Baccini: “Basta pagliacci travestiti”

Achille Lauro, la polemica infuria. Ad accenderla il cantautore Francesco Baccini che ha preso di mira il trapper italiano e il Premio Tenco 2019. I toni di Baccini, a proposito della presenza di Lauro alla kermesse, sono stati durissimi. E non è la prima volta che De Marinis (cognome all’anagrafe dell’artista di Rolls Royce) divide pubblico, critica e altri personaggi musicali. Era già successo nei mesi scorsi, per la sua partecipazione al Festival di Sanremo. Tuttavia un attacco tanto duro da un ‘collega’ non lo si ricorda.

“Oggi vedere uno che rutta un ‘Lontano lontano’ su quel palco rappresenta la fine di un epoca”

Il premio Tenco negli anni 70/80/90/00 era l’università della canzone”, scrive Baccini su Facebook, “Era il Tenco di Amilcare Rambaldi, gli ospiti si chiamavano Tom Waits, Joni Mitchell, Nick Cave, Paolo Conte, Francesco Guccini…”. Un preludio che fa da anticamera alla bufera: “Quel palco faceva paura. I giornalisti non andavano al Festival ma venivano tutti al Tenco. Salire su quel palco aveva un significato enorme, era quasi sacro. Oggi vedere uno che rutta un ‘Lontano lontano’ su quel palco rappresenta la fine di un epoca. Ci vuole il rispetto e la conoscenza della musica. BASTA PAGLIACCI TRAVESTITI DA ARTISTI. LUIGI SI RIVOLTA NELLA TOMBA“.

Achille Lauro: “Io ho qualcosa in comune con Tenco: essere incompreso”

La presenza di Lauro al Premio Tenco aveva causato alcuni malumori ancor prima dello svolgimento dell’evento. Gli eredi di Luigi Tenco, infatti, avevano espresso la loro distanza dalle scelte operate dalla kermesse: “La distorsione della storia del cantautorato, diffusa addirittura da chi dovrebbe rappresentare il Tenco 2019, evidenzia interessi ben lontani da quelli perseguiti per decenni dal Premio Tenco”. Sulla questione è intervenuto anche trapper, chiosando: “La famiglia di questa persona non dovrebbe scagliarsi contro un ragazzo che scrive canzoni, dovrebbe magari ascoltarle, provare a capire, informarsi. Può sembrare strano ma io sono un cantautore. Io ho qualcosa in comune con Tenco: essere incompreso”.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top