Connect with us
vittoria schisano oggi è donna

News

Vittoria Schisano: “Ero uomo, ora sono donna. Basta chiamarmi attrice trans”

Dopo un lungo percorso fisico ed emotivo l’attrice 36enne ha raggiunto un felice equilibrio. La concorrente di Ballando con le Stelle è però stanca di certe etichette.

Vittoria Schisano ha finalmente realizzato il suo grande sogno: è diventata donna a tutti gli effetti. Una trasformazione resa possibile grazie a numerosi interventi chirurgici tra cui una dolorosa vaginoplastica. Eppure nonostante tutto l’ex protagonista di Un Posto al Sole viene ancora etichettata in un certo modo.

Una situazione che dà parecchio fastidio alla diretta interessata, che spera di abbattere certi pregiudizi con la sua partecipazione a Ballando con le Stelle 2020, dove è in coppia con il giovane e affascinante Marco De Angelis. Al settimanale Diva e Donna la Schisano ha ammesso:

“Quando leggo “l’attrice trans Vittoria Schisano” mi fa male. Non perché mi vergogni. Sono stata Giuseppe. Ho fatto un lungo percorso fisico ed emotivo e oggi nei miei documenti c’è scritto Vittoria. Quindi, per favore, chiamatemi col mio nome”

Lo stesso concetto Vittoria Schisano l’ha voluto ribadire in una chiacchierata fatta con la rivista Vero:

“Spesso mi è capitato di rilasciare delle belle interviste o che mi dedicassero dei servizi molto interessanti, ma poi certi titoli rovinavano puntualmente tutto. E lo dico non perché mi vergogni di quello che sono stata in passato. Non mi vergognerò mai di Giuseppe. Ma oggi sono Vittoria e per poter diventare quella che sono oggi ho dovuto affrontare un lungo percorso fisico ed emotivo”

Quando Vittoria Schisano si chiamava Giuseppe

Vittoria Schisano è nata uomo, si chiamava Giuseppe, e dopo aver passato un’infanzia e un’adolescenza dolorose ha cominciato la sua trasformazione in donna. Perché Vittoria si è sempre sentita una donna imprigionata nel corpo di un uomo e dopo atroci sofferenze ha dato una svolta alla propria vita. E oggi è felice e serena, soddisfatta di quello che è diventata dopo aver sconfitto la disforia di genere.

Il cammino di transizione è iniziato di fatto nel 2011 ed è partito dal nome. La Schisano ha scelto Vittoria perché è indubbiamente un nome di buon auspicio. Ha cominciato a vestirsi come una donna e a prendere ormoni femminili. Subito dopo i diversi interventi chirurgici che hanno reso Vittoria quella che è oggi: una ragazza bella e sensuale.

In tre anni la concorrente di Ballando con le Stelle ha rifatto il decolleté, gli zigomi, le labbra e si è sottoposta ad una vaginoplastica. Vittoria ha affrontato tutte queste operazioni grazie all’aiuto della fede: la Schisano è sempre stata molto credente, pure quando si chiamava Giuseppe.

Dopo l’avventura nello show di Milly Carlucci Vittoria Schisano spera di trovare il grande amore (anche se si parla di un flirt con il suo maestro di ballo Marco De Angelis) e di calcare il palco del Festival di Sanremo in qualità di valletta.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top