Connect with us
paolo rossi e sua moglie federica

Verissimo

Verissimo, la moglie di Paolo Rossi: “A volte mi abbracciava e piangeva”

Federica Cappelletti sarà ospite di Silvia Toffanin questo weekend: il ricordo del marito a un anno dalla scomparsa

Federica Cappelletti ospite a Verissimo: è la moglie di Paolo Rossi, che lo ricorderà a un anno dalla scomparsa. Silvia Toffanin la accoglierà in studio nella puntata di sabato 27 novembre 2021 per un ricordo emozionante del campione di calcio, venuto a mancare per un tumore ai polmoni. Federica ripercorrerà il periodo della malattia, dal momento in cui lo hanno scoperto fino al momento in cui se l’è portato via. Quindi spiegherà alla Toffanin che i primi segnali sono arrivati a marzo del 2020, quando sono tornati da un viaggio alle Maldive. In quei giorni lei stessa si era accorta che Paolo Rossi era dimagrito molto.

Quindi hanno deciso di prenotare dei controllo e approfondire la questione, il dimagrimento era di certo sospetto. A quel punto è arrivata la diagnosi: tumore. Un verdetto che nessuno vorrebbe mai ricevere e che loro invece hanno dovuto affrontare, come purtroppo tante altre persone ogni giorno. Paolo Rossi e sua moglie Federica non hanno mai perso al speranza, racconterà lei a Verissimo domani. Hanno creduto e sperato in un lieto fine almeno fino a un mese prima della morte, forse il momento in cui lui è peggiorato ed era purtroppo chiaro il finale della storia.

La moglie di Paolo Rossi a Verissimo racconterà anche come hanno vissuto il lockdown. Hanno scoperto il tumore proprio mentre l’Italia era investita dalla prima ondata di Covid-19. Per loro è stato un modo per riscoprire la loro intimità, si sono ritrovati soli e Paolo si è affidato totalmente a sua moglie. Lei a Verissimo ricorderà quel periodo così:

“È stato faticoso, ma è stato bello poter vivere il nostro amore anche durante quel periodo. Lui aveva capito tutto, ma a un certo punto ho iniziato a raccontargli mezze verità, perché volevo vederlo sereno e positivo. Paolo non parlava molto, ma ogni tanto mi abbracciava e piangeva”

Federica Cappelletti ha raccontato questo grande dolore in un libro dal titolo Per sempre noi due, che uscirà il prossimo 30 novembre. Silvia Toffanin chiederà alla sua ospite come vivono le figlie l’assenza del padre. Quando Federica ha capito che non c’era più niente da fare, ha organizzato in fretta e furia l’incontro:

“Nell’istante in cui il medico mi ha confermato che non c’era più niente da fare, ho voluto portarle a salutarlo. Paolo quando le ha viste si è illuminato e tutti e tre hanno capito che quella era l’ultima volta che si vedevano. Le bimbe sono delle guerriere, sono brave e sono molto orgogliosa di loro”

Infine, ci sarà tempo e spazio anche per una confidenza dell’ospite di Verissimo e non mancheranno le emozioni. Federica Cappelletti ricorderà Paolo Rossi così:

“Lui è sempre dentro di me. Sono ancora arrabbiata con Dio, ma il Papa mi ha detto che è giusto così perché anche la sofferenza è una forma di preghiera. Mi conforta il fatto che Paolo sia stato felice e amato fino all’ultimo. Non si è mai sentito solo”

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Verissimo

Post Popolari

Scelti per voi

To Top