Connect with us

News

Toto Cutugno, la rivelazione dopo il cancro: “Miracolato grazie ad Albano”

albano toto cutugno black list ucrainaAlbano, Toto Cutugno rivela che il collega gli ha salvato la vita

Toto Cutugno è stato protagonista di una clamorosa rivelazione oggi. Ospite della trasmissione radiofonica I Lunatici, su Radio Due, il cantante ha raccontato che Albano gli ha salvato la vita. Il cantante di Cellino San Marco ha consigliato infatti al collega di approfondire un problema che aveva, spingendolo a farsi controllare da un medico. Chissà se un momento in più oppure il consiglio non dato avrebbe portato a delle conseguenze, non siamo qui né per pensarci né per parlarne. Fatto sta che Albano ha dato un prezioso consiglio a Toto, che grazie all’altro è riuscito a scoprire in tempo un tumore. Per questo oggi ha voluto anche fare un appello in favore della prevenzione.

Toto Cutugno racconta: “Albano Carrisi mi ha salvato la vita”

Rivolgendosi in particolare agli uomini, Toto Cutugno in radio ha detto: “Albano mi ha salvato la vita. Mi rivolgo agli uomini: fate prevenzione, cazzo. Io mi sentivo una roccia dieci anni fa, mi sentivo di spaccare tutto il mondo, invece mi alzavo di notte, tre quattro volte, per andare in bagno”. Raccontando questo particolare ad Albano, ha ricevuto il fortunato suggerimento: “Mi sono confidato con Albano e mi ha consigliato un medico. Quel medico che si è accorto, alla prima visita, che non avevo una prostata, ma un melone”. Appena scoperto tutto, i medici non hanno permesso al cantante di tornare a casa, ma lo hanno trattenuto direttamente per operarlo. Ecco le parole del cantante: “Il dottore ha detto subito che era una cosa grave, avevo le metastasi del cancro che arrivavano quasi ai reni. Se non mi facevo operare subito le metastasi del cancro mi arrivavano ai reni ed ero finito”.

Toto Cutugno cancro, oggi il cantante sta bene: “Mi stanco facilmente”

Oggi Toto Cutugno sta bene e non smetterà di ringraziare Albano per avergli salvato la vita. Il suo racconto è terminato infatti così: “Il medico che Albano mi ha consigliato, mi ha salvato la vita. Io sono, grazie ad Albano Carrisi, un miracolato. Ora sto bene, ogni mese vado a fare i controlli, faccio un po’ fatica a camminare, mi stanco facilmente, però sto da Dio”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top