Connect with us
giancarlo magalli tapiro

Striscia la notizia

Tapiro a Magalli, nuova frecciatina ad Adriana Volpe: “Da quando…”

Valerio Staffelli, l’inviato di Striscia la notizia, ha incontrato il conduttore Rai dopo la recente condanna per diffamazione aggravata

Sesto Tapiro d’oro per Giancarlo Magalli. Il presentatore Rai è stato raggiunto da Valerio Staffelli di Striscia la notizia dopo la recente condanna per diffamazione aggravata nei confronti di Adriana Volpe in seguito a un’intervista rilasciata a Chi nel 2017. Una vittoria che ha fatto gongolare la nuova opinionista del Grande Fratello Vip.

Le dichiarazioni di Magalli a Striscia la notizia

Alle telecamere del tg satirico di Antonio Ricci Giancarlo Magalli ha dato la sua versione dei fatti:

“La condanna è mite, ma non pensavo di meritarla perché si riferisce a un’intervista rilasciata anni fa, dove parlavo del movimento MeToo, e in cui non avevo fatto nessun nome, tantomeno quello di Adriana che non ha mai avuto a che fare con quelle cose”

Il 74enne non ha potuto fare a meno di lanciare l’ennesima frecciatina ad Adriana Volpe:

“Lei poi ha chiesto i danni perché dice che la sua carriera ha avuto dei problemi, invece non ha mai lavorato tanto come da quando ha litigato con me”

Per Giancarlo Magalli questo non è un periodo facile. Oltre alla sconfitta in Tribunale contro Adriana Volpe il nuovo programma del conduttore – il game show Una parola di troppo – è stato chiuso in anticipo dalla Rai a causa degli ascolti flop.

La vittoria di Adriana Volpe contro Magalli

Nei giorni scorsi il Tribunale di Milano ha condannato Giancarlo Magalli per diffamazione aggravata nei confronti di Adriana Volpe in relazione ad un’intervista rilasciata sulla rivista Chi nel novembre 2017. Il conduttore televisivo dovrà risarcire i danni patiti dalla nuova opinionista del Grande Fratello Vip liquidati in via di provvisionale in 25.000 euro e pagare 14.000 euro di multa. La Volpe è stata assistita dagli avvocati Michele Briamonte, Nicola Menardo e Stefania Nubile dello Studio Grande Stevens.

Adriana, che si è costituita parte civile, ha querelato Magalli dopo aver ritenuto che quest’ultimo, nel corso dell’intervista e nell’esprimere il proprio parere sul caso Weinstein, avesse implicitamente fatto allusione a lei e alla sua carriera.

Volpe-Magalli: la battaglia non è ancora finita

A metà aprile è fissata la prossima udienza per le dichiarazioni di Magalli a I Fatti Vostri, risalenti al 2017. Saranno ascoltati come testimoni il regista televisivo Michele Guardì e il cantante e conduttore tv Marcello Cirillo, presenti entrambi alla trasmissione in onda su Rai Due. Nella precedente udienza la Volpe ha spiegato al giudice che non ha mai richiesto né avuto favoritismi sessuali durante la sua carriera.

Alla stampa l’ex concorrente del Grande Fratello Vip ha commentato con entusiasmo la prima vittoria ottenuta contro il suo ex collega televisivo.

Per info email: [email protected] instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Striscia la notizia

Post Popolari

Scelti per voi

To Top