Connect with us
morte pavarotto

Striscia la notizia

Striscia la notizia grave lutto: è morto il pavarotto Matteo Troiano

Ci ha lasciati il cantante stonato che più volte aveva fatto divertire il pubblico del famoso tg satirico

Matteo Troiano, il noto “pavarotto” di Striscia la notizia ci ha lasciati. Il personaggio, che faceva delle ospitate nel tg satirico di Antonio Ricci, aveva il compito di improvvisare cantando alcuni pezzi del panorama musicale in maniera non proprio corretta e perfetta. Molto discutibili dunque le sue capacità canore ma sicuramente indiscutibile il personaggio che è stato.

A dare l’annuncio della brutta notizia è stato il conduttore di Striscia la notizia Ezio Greggio con un post su Twitter. Assieme al suo collega Enzo Iacchetti, i tre facevano divertire il pubblico prendendo in giro ironicamente Matteo Troiano nelle vesti del “Pavarotto” attraverso delle scenette ironiche sulle due dubbie capacità canore.

Il messaggio che Ezio Greggio ha dedicato al divertente cantante stonato è stato colmo di tenerezza. Infatti il conduttore di Striscia la notizia ha dedicato parole di stima nei confronti del personaggio che non solo li ha accompagnati in parte nell’avventura del tg satirico ma ha anche partecipato ad altri titoli famosi di Mediaset. Un esempio sono Veline, la trasmissione che un tempo veniva mandata in onda “a mo’ di audizioni” per scegliere le due veline. Queste avrebbero poi calcato il bancone di Striscia la notizia. Ma poi anche aveva presenziato anche a Paperissima, il programma di Antonio Ricci basato sulle gaffe ed errori quotidiane ed amatoriali; ma anche di personaggi famosi dello spettacolo.

Lo stesso Ezio Greggio, nel post di Twitter rivolto a Matteo Troiano, ha sottolineato la sua educazione e simpatia. La sua carriera era iniziata, come ha riportato Fanpage, costruendosi il suo personaggio stonato fin dalle origini. Suonava infatti la fisarmonica e stonava di proposito in un’orchestra pugliese. Poi alla fine degli anni 80 era stato notato dal famoso regista televisivo Beppe Vecchia. Da lì la sua ascesa. Aveva cominciato a farsi spazio in televisione. Partendo da alcune della sua regione si era fatto poi conoscere in quella nazionale. In particolare grazie proprio ai programmi di Antonio Ricci.

Le sue ironiche apparizioni dunque sono diventate un modo per poter portare un po’ di spensieratezza e compagnia al pubblico italiano che aveva imparato ad apprezzarlo. Le sue scenette infatti lo collocano all’interno del panorama televisivo come un personaggio sì stonato ma comunque estremamente simpatico.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Striscia la notizia

Post Popolari

Scelti per voi

To Top