Connect with us
stash al serale 2021

News

Stash, sfogo sulla figlia: “Angherie a 5 mesi, persona schifosa”, cos’è successo

Disavventura in aeroporto per Giulia Belmonte, che pubblica la sua testimonianza e il cantante perde la calma

Disavventura per Giulia Belmonte e la figlia Grace, che ha portato Stash a scrivere un duro sfogo sui social. A raccontare cosa è successo è stata proprio Giulia sul suo profilo Instagram. Stamattina è arrivata in aeroporto perché era in partenza per raggiungere Stash, ma appena arrivata le hanno spiegato che c’era un problema con il biglietto. Lei ha sostenuto nel suo sfogo di essere stata trattata male dal personale, anche se non ha fatto di tutta l’erba un fascio. Il personale che ha assistito lei evidentemente non è stato gentile ed educato, visto che Giulia si è lamentata e senza mezzi termini di questa disavventura.

La compagna di Stash ha proseguito il racconto scrivendo di essere stata trattata male mentre la sua bambina di cinque mesi era nel passeggino. Anche la bimba era in attesa di ricevere risposte e, magari, di poter partire per raggiungere il suo papà. Dopo aver atteso a lungo ed essere stata rimbalzata da uno sportello all’altro, Giulia e la bimba hanno deciso di fare ritorno a casa. Nessuno è riuscito a darle spiegazioni né a risolvere il suo problema. Anzi, lei ha avuto l’impressione che non si siano neanche interessati o impegnati a trovare una soluzione. “Sono stata completamente ignorata”, ha scritto.

Non trovando risposte nel personale, Giulia è tornata a casa con la figlia Grace, perdendo i soldi del biglietto e dovendone acquistare un altro. Appreso il tutto, Stash si è sfogato tra le sue stories di Instagram. Ha pubblicato la foto della figlia, ma preoccupandosi di oscurare il viso, e ha aggiunto un messaggio. Nello stesso si legge quanto segue:

“Questa è la foto che immortala mia figlia mentre subisce (a 5 mesi di età) la prima angheria da parte di una persona talmente schifosa da non avere cuore neanche davanti a un neonato”

Papà Stash ha aggiunto che si riuniranno domani e non oggi, come avevano programmato, quindi dovranno aspettare un giorno per farsi il solletico. Ma lo faranno e rideranno insieme domani, anche pensando alle persone “tristi”, così le ha definite lui, che non riusciranno mai a ridere come fanno loro. Il riferimento è ovviamente all’addetto dell’aeroporto che non ha dato la giusta assistenza a Giulia Belmonte, facendole passare ore di attesa in aeroporto. Con una figlia piccola nel passeggino.

stash storie instagram

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top