Connect with us

Amici

Silvia Toffanin piange a Verissimo Speciale Amici: Maria De Filippi la consola

silvia toffanin maria de filippi verissimo speciale amiciVerissimo Speciale Amici, Silvia Toffanin in lacrime per la storia di Elisa: Maria De Filippi consola la conduttrice

Momento di commozione a Verissimo Speciale Amici per Silvia Toffanin. La conduttrice si è emozionata leggendo la storia di Elisa, la giovane mamma che è morta di tumore e ha lasciato la figlia neonata. Una storia che Maria De Filippi ha portato a galla in una puntata del Serale di Amici 17, facendo leggere la lettera del marito di Elisa a Giulia Michelini. La Toffanin ha riletto quella lettera e a fatica ha trattenuto le lacrime. A consolarla ci ha pensato la De Filippi, che ha abbracciato la compagna di Pier Silvio Berlusconi.

La straziante storia di Elisa e il testo della sua lettera

Elisa era una giovane donna che dopo aver partorito ha scoperto di avere un tumore al seno. Prima di morire la donna ha preparato 18 regali per la figlioletta Anna, per starle così vicina fino al compimento dei 18 anni.

Il testo della toccante lettera letta a Verissimo Speciale Amici da Silvia Toffanin:

Non posso più svegliarmi con te
Non posso più pranzare con te
Non posso più cenare con te
Non posso più dormire con te
Non posso più ridere con te
Non posso più piangere con te
Non posso più giocare con te
Non posso più litigare con te
Non posso più fare pace con te
Non posso più cantare con te
Non posso più camminare con te
Non posso più brindare con te
Non posso più viaggiare con te
Non posso più sentire il treno con te
Non posso più fare progetti con te
Non posso più sognare con te
Non posso più addobbare l’albero di Natale con te
Non posso più crescere con te
Non posso più crescere Anna con te
Non posso più accarezzarti
Non posso più toccarti
Non posso più sfiorarti
Non posso più baciarti
Non posso più stringerti
Non posso più abbracciarti
Non posso più parlarti
Non posso più ascoltarti
Non posso più regalarti tulipani
Non posso più guardarti negli occhi
Non posso più tenerti la mano
Non posso più darti il bacio della buonanotte
Non posso più rimboccarti le coperte
Non posso più dirti “ci vediamo dopo”
Non posso più dirti “ti amo”
Non posso più dirti “scusa”
Non posso più dirti “grazie”
Non posso più dirti “forza Eli, ce la faremo”
Ma posso ancora amarti.
Insieme. Per Sempre”.

Verissimo Speciale Amici: Irama ha cantato Che vuoi che sia

Subito dopo aver letto la lettera, Silvia Toffanin ha invitato Irama a cantare una canzone del suo repertorio dedicata proprio alle persone che non ci sono più per via di una brutta malattia. Il pezzo si intitola Che vuoi che sia e dopo la performance che ha commosso il pubblico e la conduttrice di Verissimo, Irama ha dichiarato: “Ci sono poche cose che rimangono in eterno, una di queste è l’affetto”.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Altro in Amici

Post Popolari

Scelti per voi

To Top