Connect with us
silvia provvedi compagno

News

Silvia Provvedi parla finalmente dell’arresto del compagno: la decisione

Finalmente Silvia Provvedi ha rotto il silenzio sull’arresto del compagno Giorgio De Stefano. Un vero e proprio terremoto per la performer del duo de Le Donatella, avvenuto a pochi giorni dalla nascita della figlia Nicole. Dopo aver chiuso i commenti sulla bacheca Instagram e dopo qualche ora di silenzio assoluto l’ex concorrente di X Factor, Isola dei Famosi e Grande Fratello Vip ha finalmente deciso di dire due parole sulla vicenda. E la 26enne ha scelto di farlo condividendo una dolcissima foto in bianco e nero, con la piccola Nicole tra le braccia. Silvia ha poi preso una decisione importante: quella di non parlare più, eccezion fatta per questo post, della vicenda. La Provvedi ha infatti annunciato che aspetterà la fine delle indagini per dare pubblicamente la sua versione dei fatti.

Le parole di Silvia Provvedi sull’arresto del compagno Giorgio De Stefano

“Ritengo doveroso dover dire due parole alle tantissime persone che mi vogliono bene e che mi stanno esprimendo solidarietà. Vi ringrazio di cuore davvero tutti. Non parlerò più di questa triste vicenda che ha coinvolto me e tutta la mia famiglia fino alla conclusione delle indagini, perché penso sia una mancanza di rispetto nei confronti di una magistratura in cui ho sempre creduto e in cui credo tutt’ora. Al mio compagno Giorgio rinnovo sempre di più il mio amore e la mia vicinanza”, ha scritto Silvia Provvedi su Instagram. Per le prossime settimane, dunque, la performer si terrà alla larga da pettegolezzi e malelingue e si concentrerà sulla piccola Nicole, nata lo scorso 18 giugno. Ad aiutare Silvia in questo momento così delicato la gemella Giulia, che non l’ha lasciata sola neppure per un momento.

Perché è stato arrestato Giorgio De Stefano, compagno di Silvia Provvedi

Giorgio De Stefano è stato arrestato lo scorso 23 giugno, pochi giorni dopo il parto di Silvia Provvedi (che è stato tutt’altro che facile). L’imprenditore è finito in manette assieme ad altre 20 persone legate alla Ndrangheta, tutte appartenenti all’élite dei clan di Reggio Calabria, le famiglie De Stefano-Tegano e Libri, più i quadri alti del clan Molinetti. Gli arresti sono scattati fra Reggio Calabria, Milano, Como, Napoli, Pesaro, Urbino e Roma. L’indagine è stata condotta dalla procura antimafia di Reggio Calabria, diretta da Giovanni Bombardieri, e ha preso di mira gli assetti e gli affari dei clan nella città di Reggio Calabria. Giorgio e Silvia si frequentano dall’estate 2018: si sono conosciuti a Ibiza, tramite il fratello della Provvedi che vive alle Baleari. Dopo la nascita di Nicole la coppia pensava al matrimonio ma oggi ogni progetto è stato rimandato a data da destinarsi.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top