Connect with us
scherzi a parte torna in tv

Televisione

Scherzi a parte torna su Canale 5: quando va in onda e nuovi conduttori

Dopo l’ultima edizione nel 2018 condotta da Paolo Bonolis, il programma di intrattenimento Mediaset è stato sospeso ma ora si aspetta la nuova edizione

Sta per tornare il programma di intrattenimento serale più amato dai telespettatori italiani: Scherzi a parte. A dare l’annuncio è stata Federica Panicucci oggi a Mattino 5 durante l’intervista ad Ambra Angiolini. La notizia è stata lanciata dalla conduttrice con una sola frase: “Scherzi a Parte torna su Canale 5 tra pochissimo”. 

Già da luglio circolavano alcune indiscrezioni su una nuova edizione del programma che potesse andare a sostituire il Grande Fratello Vip dopo la sua conclusione. Secondo questi rumors, la trasmissione era stata programmata per dicembre. Ora, invece, con ogni probabilità Scherzi a parte andrà in onda nella primavera 2021. 

Il ritorno del programma sarebbe di certo una ventata d’aria fresca per Mediaset che riuscirebbe ad animare al meglio la fascia serale del proprio palinsesto. Il programma, condotto nell’ultima edizione del 2018 da Paolo Bonolis, era stato sospeso a causa degli ascolti “appena sufficienti” ma sembra ancora attesissimo dai telespettatori.

Secondo quanto riportato da Davide Maggio, in lista tra i conduttori che potrebbero guidare la trasmissione sembra siano stati presi in considerazione Pio e Amedeo, che quest’anno sarebbero stati su Canale 5 con Felicissima Sera, poi saltato causa Covid-19. Mentre tra le vittime degli scherzi ci dovrebbe essere il conduttore e giornalista Paolo Del Debbio.

Scherzi a parte, le edizioni precedenti

Scherzi a parte è un programma televisivo in onda dal 1992 basato su una serie di candid camera che vengono fatti a personaggi dello spettacolo, ignari di tutto. La trasmissione, ideata da Fatma Ruffini e da Salvatore De Pasquale (in arte Depsa), va in onda per la prima volta su Italia Uno. A condurre la prima edizione sono Teo Teocoli e Gene Gnocchi. Successivamente Scherzi a parte viene trasferito a Canale 5. Inoltre, viene confermata la presenza dei precedenti conduttori. Si pensi che lo show ottenne una popolarità talmente ampia da far entrare nel gergo comune la frase “Sei su scherzi a parte” quando si faceva uno scherzo ad un proprio amico o conoscente.

Nel 1997 ritorna su Italia 1. Dopo due anni, nel 1999, viene trasmessa l’edizione successiva ma su Canale 5, dove rimane fino all’undicesima edizione del 2009. In questi dieci anni sono tanti i conduttori che calcano il palco di Scherzi a parte. Tra questi: Massimo Lopez, Marco Columbro, Simona Ventura, Michelle Hunziker, Massimo Boldi, Diego Abatantuono, Alessia Marcuzzi, Cristina Chiabotto, Valeria Marini e Teo Mammucari.

Nel 2012, dopo una pausa di tre anni e mezzo, viene trasmessa la dodicesima edizione, totalmente rinnovata anche nel titolo che porta il nome di “Scherzi a parte Varietà” condotta da Luca e Paolo. Mentre nel 2015 il programma torna in onda con due sole puntate di un’edizione in collaborazione con Le Iene. Si chiamerà: “Le Iene presentano: Scherzi a parte”. A condurre, Paolo Bonolis.

Dopo altri tre anni di pausa, il programma torna in onda nel 2018 per altre quattro puntate con nuovamente alla conduzione di Paolo Bonolis.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top