Connect with us
enrico papi scherzi a parte, stagione 2022

Televisione

Scherzi a parte, nuova stagione e rissa: scherzo finito malissimo, parla Papi (che svela anche gli ospiti)

Il conduttore romano ha parlato della nuova edizione dello show che aprirà i battenti il 18 settembre su Canale Cinque

Tutto pronto per la nuova stagione di Scherzi a Parte che aprirà i battenti in prima serata su Canale Cinque domenica 18 settembre. Al timone ci sarà ancora Enrico Papi che, intervistato da Tv Sorrisi e Canzoni, ha rivelato alcune chicche relative alle puntate che andranno in onda. Il conduttore romano ha raccontato che c’è stata una rissa per via di uno scherzo finito malissimo, oltre ad aver spoilerato alcune vittime famose che sono finite sotto le grinfie del programma. Ad esempio? Ad esempio Nicolas Vaporidis, fresco vincitore de L’Isola dei Famosi, Veronica Gentili, giornalista di Controcorrente, e Marcell Jacobs, leggendario oro olimpico nei 100 metri.

Ad essere finiti nelle trappole dello show anche il conduttore Roberto Giacobbo, il parrucchiere dei vip Federico Fashion Style (è stato messo fuori uso il suo salone di Anzio) e la coppia formata da Ricky Tognazzi e Simona Izzo. Nella prima puntata si vedranno gli scherzi fatti a Iva Zanicchi e ad Aldo Montano (Papi come complice ha avuto Manuel Bortuzzo che ha messo a dura prova, fittiziamente, l’amicizia con il campione dello scherma).

Scherzi a parte: la rissa e le novità della nuova stagione

Capitolo rissa – “C’è stata una rissa. Una star – ha detto il conduttore – è uscita talmente fuori di sé che non riuscivamo a controllarla. Nemmeno gli amici. Inoltre capita spesso che le vittime chiamino la polizia e noi dobbiamo avvertire le forze dell’ordine che è tutto finto“. Non resta che capire chi è il vip che ha letteralmente perso le staffe. Papi ha preferito mantenere riserbo sul nome.

In arrivo nello show anche diverse novità: Papi ha spiegato che il sottotitolo del programma è “Nessuno è tranquillo”, in quanto punterà più dello scorso anno sul coinvolgimento degli ospiti in studio. Naturalmente sempre tendendo delle trappole. Sarà riproposto lo “scherzo in diretta”, con un’organizzazione a livello tecnico e logistico migliorata.

Le registrazioni delle nuove puntate sono iniziate lo scorso gennaio e non sono mancati gli imprevisti. Alcuni scherzi sono saltati. Varie le cause: a volte non si è riusciti a far arrivare il personaggio nella zona in cui era stata tesa la trappola, a volte perché dopo aver posizionato microfoni e quant’altro non è arrivato il segnale alla regia.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top