Connect with us
sarah scazzi serie tv

Televisione

Sarah Scazzi omicidio: il delitto di Avetrana diventa una serie tv

L’omicidio di Sarah Scazzi sarà raccontato in una serie tv. Il delitto di Avetrana, uno dei casi di cronaca nera più seguiti e chiacchierati in Italia negli ultimi anni, sarà oggetto di una fiction e pure di un documentario. La produzione di entrambi i progetti è di Matteo Rovere, che ha acquisito i diritti del libro Sarah – La ragazza di Avetrana. Un saggio edito da Fandango Libri che ha contribuito a far emergere dettagli nuovi in merito all’omicidio della quindicenne, avvenuto nel 2010. Da quel giorno Avetrana – piccolo paesino pugliese con poco più di 6 mila abitanti – non è stata più la stessa a causa dell’improvvisa attenzione mediatica. Oggi è addirittura diventata un’attrazione turistica,  meta di visitatori curiosi di vedere da vicino strade e case protagoniste per anni in televisione tra indagini e interviste.

Sarah Scazzi omicidio: in carcere la cugina Sabrina e la zia Cosima

Dopo quarantadue giorni di ricerca Michele Misseri, zio di Sarah, si è dichiarato colpevole dell’assassinio della ragazzina. La verità giudiziaria, però, ha indicato come colpevoli del crimine la zia e la cugina di Sarah, ovvero Cosima Serrano e Sabrina Misseri. Le due, nonostante negli anni abbiano continuato a dichiararsi innocenti, sono state condannate all’ergastolo. Intanto Michele Misseri continua a dirsi ancora oggi l’unico colpevole dell’intero delitto. Attraverso una serie di materiali inediti, tra cui una lettera scritta da Michele Misseri agli autori del libro per raccontare la sua infanzia e ribadire la sua unica colpevolezza, la serie tv cercherà di ricostruire tutto quello che è successo dal giorno in cui Sarah è scomparsa, fino ad arrivare alla condanna all’ergastolo di Cosima Serrano e Sabrina Misseri.

Il delitto di Avetrana diventa una serie tv a dieci anni di distanza

Le riprese della serie tv non sono iniziate: ancora non è chiaro chi indosserà i panni dei protagonisti Sarah Scazzi, Sabrina Misseri, Cosima Serrano e Michele Misseri. Senza dimenticare altre figure chiave della vicenda come Ivan Russo, il fidanzato conteso da Sarah e Sabrina, Concetta Serrano (madre di Sarah) e Claudio Scazzi (fratello della vittima). Ignota pure la rete che proporrà questa nuova fiction, che già sta attirando parecchia attenzione.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top