Connect with us
festival di sanremo vessicchio in orchestra

News

Sanremo 2021, Beppe Vessicchio ci sarà ma non con i Big: il motivo

Il direttore d’orchestra non mancherà nella 71esima edizione del festival, ma non dirigerà nessuno della sezione Campioni: lui spiega perché

Beppe Vessicchio ci sarà a Sanremo 2021: una notizia che farà sorridere il pubblico del festival, che negli ultimi anni è aumentato sempre più. Tutti guardano Sanremo ormai e non solo perché sul palco salgono artisti per tutte le generazioni, ma anche grazie ai social. Instagram, Facebook e soprattutto Twitter vengono invasi da foto, video e commenti sul festival nella settimana sanremese. Insomma, non si parla d’altro e tutti ne vogliono parlare, ovviamente. Vessicchio è diventato negli anni un’istituzione del Festival di Sanremo e quando non ha preso parte ad alcune edizioni, negli ultimi anni, la sua assenza si è fatta sentire.

Non succederà quest’anno, perché Vessicchio a Sanremo 2021 ci sarà seppure non insieme ai Big. Purtroppo Amadeus non pronuncerà molto spesso la frase “Dirige l’orchestra il maestro Beppe Vessicchio”, perché il direttore accompagnerà solo un artista in gara. E sarà tra i Giovani. Quindi bisogna anche sperare che la cantante che dirigerà vada avanti nella gara e non venga subito eliminata per vederlo in più serate. Mancherà anche l’ovazione in platea sentendo il nome di Vessicchio, perché il pubblico non ci sarà. Ma sui social di sicuro arriverà un’ondata d’affetto non da niente.

Perché Beppe Vessicchio a Sanremo 2021 non dirigerà i Big? Tv Blog lo ha chiesto al musicista che ha spiegato come funziona. Innanzitutto ha fatto sapere che ci sarà e accompagnerà Elena Faggi, la vincitrice di Area Sanremo. Poi il maestro ha spiegato che se durante l’anno i direttori partecipano alla produzione o alla realizzazione di un album, che sia come arrangiatore o come produttore, allora saranno coinvolti nel festival. Lui invece quest’anno non ha preso parte a nessuna produzione discografica, ecco perché non accompagnerà i Big.

“Non sono più in questo settore con la frequenza di un tempo. Mi sto occupando di altre cose”, ha spiegato Vessicchio. Tra i progetti che lo stanno appassionando c’è anche la sperimentazione degli effetti della musica sugli organismi viventi. Elena Faggi invece ha scelto lui per avere un parere sul progetto. Non avendo una casa discografica, lo staff della giovane artista ha contattato Vessicchio che da subito ha trovato interessante il brano. Per questo ha accettato di mettersi a disposizione della giovane e di accompagnarla a Sanremo 2021. “Sono contento di farlo con una Giovane, quasi con un atteggiamento paterno”, ha chiosato.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top