Connect with us
loredana berte

Musica

Sanremo 2020, la Bertè durissima: “Escludere questi artisti”, lo sfogo della cantante

loredana berte

Loredana Bertè tuona su Sanremo 2020: chi escludere dal premio “Mia Martini”

Anche Loredana Bertè è intervenuta sulla polemica esplosa su Sanremo 2020 e lo ha fatto a suo modo. Cioè senza filtri e difendendo a spada tratta il suo legame indelebile con la kermesse canora: non dimentichiamo infatti che la rock star italiana è sorella dell’eterna Mia Martini, a cui il Festival ha intitolato il premio della critica. Proprio di questo premio la Bertè ha voluto parlare su Facebook sottolineando come sia necessario un intervento da parte della sala stampa affinché non vada a nessuno che abbia in qualche modo promosso violenza e sessismo attraverso i propri testi.

Sanremo 2020, continua la polemica su Junior Cally e sui contenuti violenti e sessisti

Il riferimento è ovviamente a Junior Cally, sebbene il discorso della Bertè possa essere esteso a chiunque parteciperà al Festival quest’anno e nei prossimi. “Chiedo ai giornalisti della Sala Stampa dell’Ariston – questo il post di Loredana – di escludere, a priori, una possibile candidatura al ‘Premio della critica Mia Martini’ di qualsiasi artista che promuova attraverso i suoi testi violenza fisica o verbale verso le donne o misoginia in generale. Mia sorella è stata per anni vittima di bullismo ‘verbale’ e non credo che avrebbe mai voluto che il suo nome venisse associato a certi ‘soggetti’ che andrebbero squalificato (come avvenuto di recente e giustamente in un’altra trasmissione di successo) per istigazione alla violenza sulle donne e per il pessimo messaggio che arriva ai giovanissimi. Grazie”. Non sappiamo se Loredana abbia voluto riferirsi a Salvo Veneziano ma è probabile, visto che l’unico eliminato da un programma di successo, il Grande Fratello Vip 4, è stato lui.

Chiedo ai giornalisti della Sala Stampa dell’Ariston di escludere, a priori, una possibile candidatura al “Premio della…

Gepostet von Loredana Bertè am Freitag, 24. Januar 2020

Festival di Sanremo, la reazione alle polemiche: esordio di fuoco per Amadeus

Continua dunque la polemica. E lo fa con volti noti che hanno preso dure posizioni contro Junior Cally e Amadeus. Pensate soltanto a Red Ronnie oppure al mondo della politica. C’è stato anche chi si è schierato in difesa della libertà d’espressione e ha condannato i toni esasperati di questi giorni. Non ci resta che attendere la prima puntata di Sanremo per vedere se l’esordio di Amadeus sarà davvero infuocato come si prospetta.

 

Amo il trash. Amo Malgioglio. Amo Tina Cipollari. Adoro Maria De Filippi

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top