Connect with us

C'è posta per te

Salvatore e Federica, giù la busta: standing ovation a C’è posta per te

salvatore federica c'è posta per teSalvatore e Federica, giù la busta: standing ovation a C’è posta per te, la decisione della donna convince

Niente da fare per Salvatore. L’uomo ha invitato a C’è posta per te l’ex moglie Federica per cercare di ricucire il rapporto dopo aver combinato non pochi pasticci. La relazione si è rotta dopo diversi tradimenti di lui, con tanto di fughe d’amore con l’amante. Per due volte la donna ha perdonato il marito, ma alla terza ha detto stop. Salvatore, che si è detto un uomo cambiato e innamorato, ha provato a trovare ulteriore comprensione ma Federica è stata irremovibile, raccogliendo la standing ovation del pubblico

“Lui è un po’ recidivo, ha un’autonomia di 5 o 6 mesi”. Federica non dà un’altra possibilità a Salvatore

Salvatore e Federica, coppia di Pontecagnano (Salerno), hanno alle spalle 12 anni di storia. Salvatore, però, ha mandato tutto all’aria, perdendo la testa per un’altra donna. Dopodiché è tornato sui suoi passi, rituffandosi nelle braccia di Federica. Peccato che poi ci sia ricascato altre volte nei tradimenti. “Sono pentito di tutto… Questa persona (l’amante, ndr) mi ha destabilizzato ma il mio amore va oltre…”. E ancora: “Mi manchi, sei la donna con cui vorrei invecchiare”. Federica non si è mai scomposta e nemmeno è mai parsa indecisa sul da farsi. Anzi a tratti si è affidata all’ironia: “Lui è un po’ recidivo, ha un’autonomia di 5 o 6 mesi”.

Critiche per Salvatore, Federica convince tutti con la sua decisione

Alla fine, nel momento decisivo, Federica ha fatto chiudere la busta e ha salutato Salvatore, raccogliendo un lungo applauso del pubblico in studio. Anche sui social sono stati tutti d’accordo con lei. Per Salvatore, invece, non c’è stato ‘scampo’: nel programma si sono sentiti parecchi mugugni da parte del pubblico mentre Maria De Filippi srotolava la sua storia, mentre sui social è arrivata una cascata di critiche. Federica è ormai lontana.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in C'è posta per te

Post Popolari

Scelti per voi

To Top