Connect with us
Bianca Nappi Rosa in Vivi e lascia vivere

Televisione

Rosa in Vivi e lascia vivere, Bianca Nappi si racconta tra set e famiglia

Bianca Nappi Rosa in Vivi e lascia vivere

Bianca Nappi è Rosa in Vivi e lascia vivere: l’attrice si racconta tra set e famiglia

Bianca Nappi interpreta Rosa in Vivi e lascia vivere. Nella nuova fiction di Rai 1, l’attrice pugliese veste i panni dell’amica e collega di Laura Ruggero (Elena Sofia Ricci), e anche lei entra nella nuova attività lavorativa di Laura, insieme ad altre due donne. Un progetto tutto al femminile che cambierà per sempre la loro vita e il rapporto tra di loro. Vivi e lascia vivere racconta una storia di rivalsa e di grande cambiamento e anche Bianca Nappi ha vissuto, nel tempo, grandi cambiamenti nella sua vita. L’attrice si è raccontata in un’intervista al settimanale Gente, ricordando alcuni episodi vissuti sul set e anche la sua famiglia, con la quale sta trascorrendo questa quarantena. Insieme a lei ci sono il marito e Romeo, il figlio di appena quindici mesi.

L’attrice Bianca Nappi è Rosa: i cambiamenti della sua vita privata

Come il mio personaggio, anche io ho attraversato alcuni cambiamenti di carattere epocale. E non mi riferisco solo a quello attuale che stiamo vivendo“, spiega a Gente. Per poi continuare: “Nella vita privata ho dovuto ricominciare spesso: terminare una relazione è doloroso, ma può diventare l’occasione per trovare di meglio. È successo anche quando è nato mio figlio: avevo già 38 anni, non ci pensavo affatto, avevo sempre messo il lavoro al primo posto“, poi un contratto saltato all’ultimo ha cambiato le cose. Bianca Nappi si dice molto fatalista e se non avesse mai perso quel lavoro non avrebbe mai avuto la sua gioia più grande, quella di suo figlio. La fiction, Vivi e lascia vivere, insegna proprio questo: “Le donne sono ovviamente tutte diverse, le più forti capiscono che non vale la pena continuare dentro ad un immobilismo infelice, che è meglio provare a fare qualcosa di rivoluzionario“.

Bianca Nappi e i sogni per il futuro: cosa vuole fare dopo la quarantena

Questo è un periodo difficile per tutti, e non solo dal punto di vista lavorativo. A volte mancano le cose più semplici per capire che quello che si viveva prima era così prezioso. Come spiega la Nappi: “La prima cosa che farò quando si potrà uscire è una lunga passeggiata a Villa Ada, con mio figlio e il mio cane. E poi sogno una pizza. Non una d’asporto: ma una da mangiare subito, al tavolino di un ristorante. Impareremo di nuovo ad apprezzare tutto quello che davamo per scontato“.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top