Connect with us

Televisione

Rita Dalla Chiesa in lacrime a Italia Sì: “Alessandra Appiano, potevamo salvarti!”

Rita Dalla Chiesa rapporti con la moglie di fabrizio frizzi

Italia Sì oggi, Rita Dalla Chiesa piange ricordando Alessandra Appiano

Rita Dalla Chiesa non è riuscita a trattenere le lacrime quando si è parlato di Alessandra Appiano a Italia Sì, una sua grande amica che è venuta a mancare un anno fa. Il marito Nanni Delbecchi ha preso parte al programma condotto da Marco Liorni per spiegare cosa ha portato sua moglie a suicidarsi e quali sono stati gli ultimi giorni prima della morte. Un racconto molto doloroso, che ha però spinto il giornalista Delbecchi a fondare un’associazione per seguire tutte quelle persone che devono affrontare ogni giorno i problemi causati dalla stessa malattia che ha colpito sua moglie.

Il rammarico di Rita Dalla Chiesa a Italia Sì

Un anno fa abbiamo appreso del suicidio di Alessandra Appiano, che ha causato un profondo dolore in Rita Dalla Chiesa, che a Italia Sì ha raccontato: “Quando te ne sei andata, avevamo un bel gruppo di amiche per salvarti. Non mi hai dato la possibilità di salvarti quella mattina. Nascondeva tutto nella luce, nella sua eleganza, nel sorriso… lei ha voluto volare. Era in una strutta dove non si ritrovava. Il primo sintomo che aveva avuto è stato quello di non voler andare in una trasmissione: si chiedeva perché si doveva alzare presto, perché doveva fare trucco e parrucco, perché doveva parlare. Aveva detto di voler stare a casa. Un comportamento che non apparteneva ad Alessandra”.

Nobile progetto dopo la morte di Alessandra Appiano

Nanni Delbecchi si è ricollegato a quello che ha detto la famosa conduttrice: “Nell’ultimo mese ha continuato a ricordarlo come un momento che non le apparteneva. Cominciava ad avere degli attacchi di panico che appartengono alla sindrome bipolare e alla depressione”. E poi il nobile progetto: “Voglio che si sappia che stiamo lavorando a un’associazione intitolata ‘Alessandra’. Si occuperà di questi temi: depressione, suicidio, ecc”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top