Connect with us

Scelti per voi

Ris Roma diventa Sicilia Connection Ris: in onda in primavera, ecco le anticipazioni

sicilia-connection-risRis Roma lascia il posto a Sicilia-Connection Ris

Ris Roma 3 non avrà più un seguito. La Taodue, la casa di produzione della fiction, ha deciso di rinnovare completamente la serie, buttandosi in uno nuovo progetto, nella speranza di recuperare quegli spettatori, che con l’ultima stagione di Ris, ha perso. Ris Roma 3 non ha registrato degli ottimi ascolti, la fiction ha infatti continuato a perdere lentamente telespettatori nel corso delle puntate. Ris però è un prodotto che nonostante tutto funziona e quindi la Taodue ha pensato di apportare alcune modifiche, in modo da rendere la narrazione originale e accattivante. Un seguito di Ris Roma non avrebbe permesso alla fiction di rinnovarsi e ridare successo ad un prodotto, che aveva registrato notevoli consensi nelle sue prime edizioni. Nasce così un nuovo spin-off della serie: Sicilia Connection Ris.

Sicilia Connection Ris: Nuova storia e nuovi personaggi

In realtà però non si tratta di un vero e proprio spin-off perché nessun personaggio delle serie precedenti ne farà parte. A dichiararlo è lo stesso Leonardo Valenti, uno dei due autori incaricati dalla Taodue di realizzare la nuova fiction: “Se in Ris Roma c’era un nesso diretto con il vecchio Ris Parma, rappresentato da Fabio Troiano, in questa nuova incarnazione non ci saranno legami con il passato. Sicilia Connection è a tutti gli effetti una serie diversa e non legata alle precedenti“. Oltre a questo, cambierà anche il formato. La puntate saranno molto più lunghe e le storie più complesse e più vicine alla realtà. La puntata quindi non durerà più 50 minuti, bensì 100 e le indagini saranno molto più ricche di colpi di scena. Per riconquistare il pubblico si è scelto di andare verso una narrazione più veritiera e naturalmente cambierà la location. Come è facilmente intuibile dal titolo Ris si trasferirà in Sicilia.

Sicilia Connection Ris arriva in primavera

La regia sarà affidata ad Alexis Sweet, che si occuperà di dirigere le riprese delle sette puntate. Le riprese inizieranno ad ottobre e la messa in onda dovrebbe essere programmata per la prossima primavera. Per ora sul cast non vi è ancora nessuna indiscrezione. Gli spettatori di Ris dovranno quindi dire addio a Lucia Brancato e alla sua squadra e iniziare a familiarizzare con il fatto che non conosceranno mai la sorte dei personaggi che più avevano amato in Ris Roma. Questo sicuramente dispiacerà molto ai telespettatori perché Ris Roma 3 si era conclusa con alcune vicende in sospeso. Come accoglierà la nuova serie il pubblico? Vedremo se tali modifiche porteranno gli ascolti sperati dalla Taodue. Molti telespettatori però sono alquanto perplessi e temono che Sicilia Connection sia la solita fiction che parla di mafia. Le fiction di successo che trattano tale filone narrativo sono molteplici e una nuova serie legata a questo argomento potrebbe risultare superflua. Inoltre in molti si chiedono se in questa nuova stagione di Ris ritornerà Filippo Nigro, il capitano Martinelli, personaggio che aveva lasciato il suo posto proprio per trasferirsi in Sicilia. E’ vero che sembra che Sicilia- Connection presenti una linea narrativa completamente nuova che non lascia spazio ai vecchi personaggi, ma questo ritorno sarebbe senz’altro gradito da tutti gli appassionati della fiction. E voi, cosa pensate di questo rinnovamento?

21 Comments

21 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Scelti per voi

To Top