Connect with us

News

Rihanna, padre col Covid-19: “Sarei morto”, come la cantante lo ha salvato

Il padre di Rihanna col Coronavirus: il gesto della cantante che gli ha salvato la vita

Il padre di Rihanna, Ronald Fenty, è stato contagiato dal Coronavirus. A rivelarlo è stato proprio lui in un’intervista di The Sun, a cui ha spiegato di aver vissuto momenti davvero difficili. Ronald ha superato la fase critica: oggi sta meglio e ha raccontato che deve tutto a sua figlia. Anche se i rapporti tra la cantante e il padre si sono deteriorati nel corso del tempo Ronald ha ricevuto da sua figlia un regalo meraviglioso, per la precisione un respiratore che gli ha permesso di superare il Covid-19.

Rihanna, milioni di donazioni per il Covid-19: la cantante in prima linea nella guerra al virus

Momenti di paura insomma per la cantante che ha cercato di combattere il virus con tutte le sue forze anche prima di sapere del papà: Rihanna infatti ha donato 5 milioni di dollari tramite la sua fondazione, la Clara Lionel Foundation, per sostenere i Paesi più poveri nella lotta al Covid-19 in termini di assistenza alimentare, pagamento dei test e molto altro ancora; presto l’artista donerà altri soldi per assistere chi è vittima di violenza domestica, e lo farà assieme al Ceo di Twitter Jack Dorsey. Gesti concreti che non possiamo che sottolineare, vista la loro indiscutibile importanza.

Ronald Fenty: “Credevo che sarei morto”, i timori dopo il Covid-19

Ronald Fenty ha sessantasei anni, quindi era veramente un soggetto a rischio: “A essere onesto – queste le sue parole a The Suncredevo che sarei morto”. “Robyn – ha poi aggiunto a un certo punto parlando di Rihanna – ha fatto davvero tanto per me, lo apprezzo”. Onore a Rihanna insomma e a tutti coloro che nei limiti delle proprie disponibilità stanno dando un contributo alla lotta al virus.

Amo il trash. Amo Malgioglio. Amo Tina Cipollari. Adoro Maria De Filippi

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top