Connect with us

Gossip

Renée Zellweger: “Umiliata a Londra per il mio aspetto fisico”

Renée Zellweger chirurgia esteticaRenée Zellweger torna a parlare della chirurgia estetica e racconta un brutto episodio successo a Londra

Renée Zellweger è un’attrice statunitense davvero molto amata. Divenuta celebre per il suo ruolo ne Il diario di Bridget Jones ha subito spesso e volentieri delle critiche molto pesanti sul suo aspetto fisico. La motivazione? L’attrice ha deciso di sottoporsi a degli interventi facciali di chirurgia estetica stravolgendo, non poco, i suoi lineamenti. Per molti, oggi la bella Renée è irriconoscibile ma fatto sta che è stata lei a decidere di darsi una ‘ritoccata’ e quindi, con le critiche non bisognerebbe mai esagerare. Del resto, il mondo è bello perché è anche libero. Dopo un periodo d’assenza, la Zellweger sta finalmente per tornare. No, non ci sarà nessun ennesimo sequel del famoso Il diario di Bridget Jones ma ben altro. Renée sta per tornare al cinema nei panni di Judy Garland, la celebre attrice, ballerina e cantante che, giovanissima, interpretò Dorothy Gale, la protagonista de Il Mago di Oz.

Renée Zellweger e quella volta a Londra che sentì parlar male di lei nella metro

Per questo motivo, in questi giorni, Renée Zellweger sta rilasciando tantissime interviste durante le quali più volte si ritrova a parlare della chirurgia estetica. Durante un’intervista rilasciata all’emittente radiofonica SiriusXM, l’attrice ha inoltre raccontato un episodio molto triste di cui è stata protagonista a Londra. Tutto accadde un giorno mentre la Zellweger stava viaggiando sulla metropolitana e un uomo, seduto accanto a lei, ha iniziato a chiacchierare con due donne. “Stavano parlando di Hollywood e di quanto siano st**ide le donne di Hollywood” – ha raccontato l’attrice – “specialmente ‘quella’ Renée Zellweger. Come ha potuto farlo? Perché mai si è sottoposta ad un intervento estetico come se nulla fosse? (si è chiesto l’uomo, ndr) Ormai lei non somiglia neppure più a se stessa, e non puoi far ciò stravolgendo la tua immagine perché noi ci aspettiamo che tu rimanga fedele a te stessa”, ha ricordato Renée.

View this post on Instagram

@vulture

A post shared by Renee Kathleen Zellweger (@renee__zellweger) on

Renée Zellweger, un episodio che l’ha molto colpita ma che ha superato

L’uomo, però, poco dopo si è dovuto rimangiare le sue stesse parole. “A quel punto io ho pensato ‘Wow è interessante, comunque la mia fermata  è vicina’”, ha raccontato ancora l’attrice. “Così mi sono alzata e sono andata a mettermi vicino alla porta in attesa che si aprisse mentre l’uomo continuava a parlare di me e di quanto io fossi st**ida. Ad un certo punto, però, lui ha alzato gli occhi, mi ha vista ed ha esclamato ‘Oddio non lo sei! Oddio, tu somigli davvero a te stessa’ e io gli ho risposto: ‘Già, non è divertente?'”, ha rivelato infine la bella Zellweger. Renée ha confessato che quell’episodio la colpì davvero molto ma che, fortunatamente, è riuscita a farselo scivolare via.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top