Connect with us
raffaella carrà chiama a tale e quale show

Televisione

Raffaella Carrà telefona a Tale e Quale: sorpresa per Carmen Russo e Enzo Paolo Turchi

Telefonata a sorpresa a Tale e Quale Show. Nel corso della terza puntata Raffaella Carrà ha chiamato Carlo Conti dopo l’esibizione di Carmen Russo e Enzo Paolo Turchi nel celebre Tuca Tuca. Una performance molto sentita dalla showgirl, che ha fortemente voluto accanto a sé il marito. Fino all’ultimo Enzo Paolo si è negato per poi stupire la moglie. Per l’occasione il ballerino e coreografo ha addirittura indossato gli abiti originali del 1971, quando affiancava la Carrà sul piccolo schermo. Ne è venuta fuori un’imitazione simpatica e divertente, ma anche molto emozionante per i diretti interessati. Subito dopo è arrivata la chiamata di Raffaella, che ha lasciato senza parole Carmen, che non si aspettava un gesto del genere. La Carrà non ha lesinato elogi e complimenti alla famosa coppia, insieme da più di trent’anni.

Perché Raffaella Carrà ha telefonato a Carlo Conti a Tale e Quale Show

Raffaella Carrà ha promosso a pieni voti l’imitazione di Carmen Russo. La showgirl si è complimentata con la collega ma pure con Enzo Paolo Turchi, che conosce bene il Tuca Tuca. “Carramba che coppia! Ma sono meravigliosi, elastici! Il tempo per loro non passa mai!”, ha notato Super Raffa. “Carmen sei una forza della natura! E tu Enzo, ti ricordi quanti spettacoli abbiamo fatto in giro per il mondo? E la gente diceva che eravamo fratelli perché avevamo lo stesso taglio di capelli”, ha ricordato con un pizzico di nostalgia la 77enne. La Carrà ha poi voluto salutare con affetto i giurati del programma, Loretta Goggi, Vincenzo Salemme e Giorgio Panariello. Raffaella ha fatto i suoi complimenti al quarto giudice della serata, Ubaldo Pantani, che non conosce personalmente ma di cui è una grande fan.

Enzo Paolo Turchi e Raffaella Carrà: la storia del famoso Tuca Tuca

Tuca Tuca è una delle canzoni più celebri di Raffaella Carrà uscita nel 1971. Questo brano ha reso popolare Enzo Paolo Turchi, che ha ballato il pezzo insieme alla soubrette in una puntata di Canzonissima, celebre show degli anni Settanta. Una coreografia che ha fatto la storia del piccolo schermo e del costume in Italia. Quella puntata del 13 novembre 1971 ha lasciato il segno: Enzo Paolo si è alternato con Alberto Sordi. Il Tuca Tuca è una sorta di gioco, con il quale facendo piccole “mosse” maliziose ci si tocca ginocchia, fianchi, spalle e fronte, un tocca tocca generale con frasi piccanti. Inizialmente fu considerato troppo osé per l’epoca ma in poco tempo è diventato un vero e proprio cult.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top