Connect with us
castelletto pezzi unici rai uno

Televisione

Pezzi Unici, la nuova fiction della Rai: trama e quando va in onda

castelletto pezzi unici rai unoPezzi unici, la nuova fiction della Rai con un cast d’eccezione: quando va in onda

Autunno ricco in casa Rai per quanto riguarda le fiction. Dopo i successi di polizieschi d’autore come Rocco Schiavone e Imma Tataranni, passando per l’inossidabile Commissario Montalbano, l’autunno riserverà ai telespettatori più affezionati una nuova serie TV a metà strada tra il mistery drama e il coming of age. Stiamo parlando di Pezzi Unici la nuova fiction che farà il suo esordio su Rai 1 domenica 17 novembre, per un totale di sei prime serate. Protagonista della serie sarà Sergio Castellitto che verrà affiancato da attori di tutto rispetto come Irene Ferri, Fabrizia Sacchi e poi Renato Marchetti, Marco Cocci e Giulio Berruti. Il cast si avvale anche dell’amichevole partecipazione di Loretta Goggi e Giorgio Panariello. La regia è di Cinzia TH Torrini ed è garanzia di buona riuscita del prodotto che promette di tenere incollati allo schermo giovani e meno giovani.

Pezzi unici: ecco la trama della nuova fiction di Rai Uno

Vanni (Sergio Castellitto) è un artigiano del legno che possiede una piccola bottega. La sua vita sembra scorrere tranquillamente fino a quando suo figlio Lorenzo non viene ritrovato morto, probabilmente suicida. La morte di Lorenzo fa venire a galla la vita di tossicodipendente del ragazzo, cosa che induce la moglie a lasciare Vanni ritenendolo responsabile della sorte del figlio. Lorenzo però prima della tragedia era profondamente cambiato e aveva iniziato a tenere un corso di artigianato in una casa famiglia dedicandosi a ragazzi problematici come lo era stato lui. Sarà proprio Vanni a portare avanti il progetto di suo figlio tenendo il corso nella sua bottega. A mano a mano che che conoscerà i ragazzi, si insinuerà in lui il dubbio che forse quello di Lorenzo non sia stato un suicidio.

Pezzi unici e il valore dell’artigianato: dove è stata girata

La fiction ambientata in Toscana è stata girata tra Prato e Firenze e mira a raccontare al pubblico l’immenso valore della tradizione artigiana italiana. Un valore questo che non potrà che essere impreziosito dall’interpretazione di un mostro sacro del nostro cinema come Sergio Castellitto.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top