Connect with us
amica geniale lenu e donato sarratore

Televisione

Perché Lenù fa l’amore con Donato Sarratore: retroscena L’amica geniale

amica geniale lenu e donato sarratoreL’amica geniale: perché Elena/Lenù perde la verginità con Donato Sarratore e cosa succede dopo

Colpo di scena nella seconda stagione de L’amica geniale. Lenù fa l’amore a Ischia con Donato Sarratore. Sì, la giovane Elena Greco perde la verginità proprio con l’uomo che ha provato ad abusare di lei nella prima stagione, durante la prima vacanza della ragazza sull’isola campana, dove è stata ospite di Nella, la cugina della maestra Oliviero. Una decisione, quella di Elena, che ha stupito il pubblico della serie tv Rai. Ma perché la ragazza si è comportata in questo modo? E cosa succede tra i due dopo un incontro così intimo e importante?

L’amica geniale libro: le parole di Lenù sull’incontro con Donato Sarratore

Elena ha deciso di perdere la verginità con Donato Sarratore per “vendicarsi” di Lila e Nino. Come sappiamo la ragazza è innamorata fin da bambina del compagno di scuola ma Sarratore Junior gli ha preferito Lila. Lenù è  stanca di sentirsi diversa dalle sue compagne, di non conoscere fino in fondo i piaceri della carne e così si butta sul primo che capita. Del resto ci aveva già provato in passato: dopo il matrimonio di Stefano e Lila, Lenù aveva chiesto ad Antonio di fare l’amore. Ma il Cappuccio si era rifiutato, consigliando di aspettare il matrimonio. Peccato che poi la coppia sia scoppiata e Lenù abbia ripiegato su Donato, decisamente ossessionato dalla bella Greco.

L’incontro segreto tra Lenù e Donato nel libro de L’amica geniale-Storia del nuovo cognome

“Per tutto il tempo non mi pentii nemmeno una volta di aver accettato ciò che stava accadendo. Non ebbi ripensamenti e mi sentii fiera, volevo che fosse così, me lo imposi. Fui aiutata, forse, dal fatto che Sarratore progressivamente si dimenticò del suo linguaggio fiorito, che a differenza di Antonio non pretese nessun mio intervento, non mi prese mai una mano perché lo toccassi, ma si limitò a convincermi che tutto di me gli piaceva e si applicò sul mio corpo con la cura, la devozione,  la fierezza del maschio tutto preso dalla dimostrazione di come conosce a fondo le femmine”, si legge nel libro L’amica geniale-Storia del nuovo cognome.

Lenù si sente bella tra le braccia di Donato Sarratore ma poi lo liquida

Per pochi minuti, dunque, Elena si sente bella e amata tra le braccia di Donato Sarratore. Ma è una sensazione che ha per pochi minuti visto che dopo la fine dell’amplesso invita l’uomo a non cercarla più. E in effetti questo sarà l’unico incontro intimo tra Lenù e Donato anche se la vita farà incontrare di nuovo i due per via della presenza di Nino, che intreccerà una relazione con Elena dopo aver scaricato Lila.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top