Connect with us

Televisione

Perché a Chi vuole essere milionario non c’è più l’aiuto del pubblico: parla Gerry Scotti

gerry scotti chi vuol essere milionario 12 febbraio 2020Gerry Scotti spiega perché a Chi vuole essere milionario 2020 non c’è più l’aiuto del pubblico

Chi segue ogni mercoledì sera Chi vuole essere milionario con Gerry Scotti l’ha già notato. Dal 2020 il game show di Canale 5 non ha più l’aiuto del pubblico. Un aiuto che è stato importante nelle passate edizioni e che è diventato addirittura una frase utilizzata spesso nella quotidianità. Ebbene, stando alle parole di Scotti, la scelta di togliere questo prezioso aiuto è dipeso solo dal tipo di registrazioni che si effettuano e non da altro. Le nuove puntate del Milionario si registrano infatti a Varsavia, in Polonia, e gran parte del pubblico presente in studio non è madrelingua italiano o non è al corrente delle vicende del nostro paese. Chiedere l’aiuto del pubblico, in questo caso, significa quindi chiedere aiuto a persone che non conoscono alla perfezione la lingua italiana o che non sono preparate sull’argomento e potrebbero far sbagliare il concorrente di turno.

Le dichiarazioni di Gerry Scotti sull’aiuto del pubblico a Chi vuole essere milionario

“Il pubblico di Chi vuole essere milionario 2020 è composto da ragazzi italiani che vivono in Polonia o ragazzi polacchi i cui genitori hanno vissuto in Italia e li hanno cresciuti parlando le due lingue. Abbiamo tanti studenti, tanta gente che lavora nel settore del turismo. Sono 150 persone e tutte capiscono l’italiano. Le svelo che è la ragione per cui ho inserito lo swicth e ho tolto l’aiuto del pubblico in studio proprio per non creare loro imbarazzo. E’ vero che capiscono l’italiano ma non vivendo in Italia potrebbero non essere totalmente di aiuto al concorrente e mi dispiacerebbe”, ha spiegato Gerry Scotti a Il Fatto Quotidiano. Ma perché il quiz show non viene registrato in Italia?

Perché Chi vuole essere milionario 2020 viene registrato in Polonia

Il motivo è presto detto: Chi vuole essere milionario viene registrato in Polonia per ridurre i costi. Proprio perché impegnato con una registrazione a Varsavia, Gerry Scotti non è riuscito ad affiancare Amadeus al Festival di Sanremo 2020.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top