Connect with us

Verissimo

Bonolis gela Silvia Toffanin: la battuta sul ‘suocero’ Silvio Berlusconi

bonolis silvia silvio berlusconi Bonolis gela Silvia Toffanin: la battuta sul ‘suocero’ Silvio Berlusconi

Paolo Bonolis e la moglie Sonia Bruganelli sono sbarcati a Verissimo, raccontando diversi aneddoti della loro vita privata. Naturalmente il primo spazio dell’intervista è stato riservato alle nozze newyorkesi (da poco celebrate) che hanno unito il loro figlio Stefano alla neo sposa Candice. Largo poi alla tv, al Bonolis piccino e a tante altre storie. Non ci si è annoiati, anche perché il conduttore, seppur in ‘casa d’altri’, non ha rinunciato alla sua consueta ironia, snocciolata con una serie di sue ‘classiche’ battute. Ne è spiccata una in particolare, visto che ha coinvolto Silvia Toffanin e il suo ‘suocero’ Silvio Berlusconi.

“Aho, e mica stai a parlare con tuo suocero!”

A un certo punto si arriva al capitolo papà di Bonolis. Silvia si appresta a far leggere un pensiero a Paolo dedicato al padre e come da prassi fa avvicinare lo schermo presente in studio in cui c’è scritto il testo. Lui dice che va bene così, che ci vede bene.  “Vuoi che ti avvicini il monitor?”, insiste la Toffanin. Il conduttore la gela: “Aho, e mica stai a parlare con tuo suocero!”. Lo studio scoppia in una scrosciante risata. Anche la padrona di casa sorride. D’altra parte Bonolis è uno dei pochi personaggi televisivi che riesce a dosare sarcasmo e ironia in modo tale che il risultato non sia mai offensivo e ‘pericoloso’, nemmeno quando si tratta di scomodare con una battuta Silvio Berlusconi.

“Devo dire che Sonia è stata fondamentale nel rapporto tra ciò che è stato prima e ciò che c’è adesso”

Il giorno del matrimonio di Stefano ero molto emozionato e ora spero di diventare presto nonno”, ha detto Paolo a proposito del figlio neo sposo. “Poi – ha aggiunto – a novembre si sposa anche mia figlia Martina. Speriamo che gli altri aspettino un po’”. Il conduttore ha anche ammesso di essere stato un papà assente con i primi due figli “per problemi di distanza”. “Io qui loro a New York. Devo dire che Sonia è stata fondamentale nel rapporto tra ciò che è stato prima e ciò che c’è adesso”, ha dichiarato.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Verissimo

Post Popolari

Scelti per voi

To Top