Connect with us

News

Pamela Prati: nuove parole su Mark Caltagirone e frecciatina alla d’Urso

barbara d'urso pamela pratiNews Pamela Prati intervista a Chi: cosa ha detto su Mark Caltagirone

Pamela Prati è tornata a parlare del finto fidanzato Mark Caltagirone e delle ex agenti Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo, detta Donna Pamela. Dopo settimane di silenzio, la soubrette ha deciso di rilasciare un’intervista al settimanale Chi, nel numero in edicola da mercoledì 12 giugno. L’ex primadonna del Bagaglino è inoltre tornata a farsi vedere in pubblico: nei giorno scorsi ha partecipato ad uno degli eventi più clou dell’estate, il Vip Champion di Capri. Nelle sue ultime dichiarazioni, la Prati ha fatto chiarezza sul suo finto fidanzamento, anche alla luce delle nuove verità emerse a Live-Non è la d’Urso. In particolare i dettagli legati a Sebastian e Rebecca, i presunti figli che la Prati avrebbe preso in affido con Caltagirone.

Cosa ha detto Pamela Prati sui finti figli presi in affido con Mark Caltagirone

Nell’intervista rilasciata alla rivista diretta da Alfonso Signorini, Pamela Prati ha sottolineato che non conosceva tutta la verità sul piccolo Sebastian. “All’inizio Marco mi disse di avere un bambino in affido, Sebastian, che aveva preso con la sua precedente compagna. Poi, nell’estate del 2018, mi chiese se volevo prendere con lui anche una bambina, Rebecca. Un giorno, mi trovavo in un bar di Roma con Eliana, e vedo arrivare Milena Miconi con la sua famiglia e un’altra ragazza, una dj della Capitale. Mentre eravamo lì, ci raggiunge la Perricciolo assieme a questo bambino che mi viene incontro e mi abbraccia chiamandomi “mamma”. Rimango impietrita ed esterrefatta. Ero contentissima di conoscere Sebastian dopo circa un anno da quando avevamo iniziato a scriverci. Per me questa era la prova tangibile che Marco non mi stava mentendo”, ha spiegato la Prati.

Perché Pamela Prati ha mentito sui figli a Domenica In e non solo

Pamela Prati ci ha poi tenuto a precisare che è stata costretta a mentire, nei vari salotti televisivi, su consiglio di Mark Caltagirone. “Quando andavo nelle varie trasmissioni ricevevo sempre indicazioni da Marco Caltagirone su cosa dire. Mi ripeteva che dovevo dire di conoscere i bambini e che li avevo vissuti, altrimenti loro ne avrebbero sofferto. Mi veniva detto che piangevano quando non li citavo, mi accusavano di vergognarmi di loro perché erano bambini cresciuti in un istituto e non miei figli biologici”, ha chiarito la Prati. Che ha pure aggiunto che l’uomo con il cappellino rosso con il quale si è fatta vedere prima del finto matrimonio era un amico di Pamela Perricciolo.

La verità sulla foto di Pamela Prati e l’uomo col cappello rosso

“Per convincermi a fare questa foto, Marco mi disse che  che prima del suo arrivo era opportuno mettere a tacere tutti facendomi fotografare con un uomo che somigliasse a lui. Mi disse a giorni sarebbe arrivato e tutto si sarebbe sistemato”, ha puntualizzato la Prati. Lo stesso modus operandi che sarebbe stato utilizzato qualche giorno prima con il video pubblicato da Pamela su Instagram, dove è in macchina con un uomo e su Instagram ha taggato il profilo di Mark. Anche in quel caso, a detta della Prati, sarebbe stato Caltagirone a organizzare questo espediente per zittire tutti.

Le ultime dichiarazioni di Pamela Prati su Barbara d’Urso

Nella sua lunga intervista Pamela Prati non ha potuto fare a meno di lanciare una frecciatina a Barbara d’Urso, che con Live-Non è la d’Urso si sta occupando da mesi del caso. “Perché quando a Live-Non è la d’Urso intervistano tutti i personaggi a cui è stato fatto quello che è stato fatto a me, con un sistema che si ripete da dieci anni, gli altri sono vittime e io no? Il motivo è che ho parlato in tv di matrimonio e figli?  Ma, quando l’ho fatto, è perché ci credevo e volevo condividere la mia gioia”, ha ribadito Pamela.

Pamela Prati ringrazia Silvia Toffanin e Verissimo

Pamela Prati ha poi voluto ringraziare Silvia Toffanin, che l’ha più volte intervistata a Verissimo. “Lei è sempre stata carina e gentile, mi ha messo a mio agio e ha cercato di comprendere il mio stato d’animo. È stata l’unica a capire realmente che stavo malissimo”, ha notato la 60enne.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top