Connect with us

Televisione

Pamela Prati, a Non è l’Arena parla il ‘finto’ Mark Caltagirone

Pamela Prati non è l'arenaPamela Prati a Non è l’Arena parla del caso Mark Caltagirone

Pamela Prati, dopo un lungo silenzio televisivo, è stata ospite a Non è l’Arena. A volerla in studio è stato Massimo Giletti che, dopo Barbara d’Urso, ha preso tra le mani il caso del fidanzamento/matrimonio falso della showgirl sarda con il tale Mark Caltagirone. Il conduttore ha deciso così di aprire le porte della nuova stagione del suo talk show facendo il botto. Pamela Prati è entrata in studio dopo il caso Bibbiano e l’intervista a Matteo Renzi, introdotta da una lettera di ‘Mark Caltagirone’ scritta dal giornalista Gabriele Parpiglia. Per la soubrette è arrivato il momento della sua verità. Desidera che gli altri ascoltino la sua versione e che capiscano quello che le è stato fatto. Pamela non si ritiene l’unica vittima di questo gioco così sporco. Come lei ci sono stati altri personaggi come per esempio Alfonso Signorini. Massimo Giletti le ha poi mostrato l’uomo che ha dato ‘il corpo’ a Mark Caltagirone (il tizio con il cappellino rosso nelle foto).

Non è l’Arena, parla l’uomo che ha ‘interpretato’ Mark Caltagirone

A Non è l’Arena è quindi andata in onda un’intervista fatta all’uomo che ha vestito i panni di Mark Caltagirone, quello che è apparso nelle famose fotografie. Il ragazzo ha raccontato di essere stato contattato da un suo amico e che, in seguito, gli è stato proposto di ‘interpretare’ il fidanzato fantasma della Prati. L’uomo, che è apparso con il volto oscurato, ha rivelato che quando ha incontrato Pamela Perricciolo ha notato che era molto tranquilla, parlava chiaramente ed era totalmente serena. Pamela Prati, invece, era il contrario. La showgirl gli è sembrata molto ma molto triste.

Pamela Prati evita di nominare Barbara d’Urso e i nomi delle sue manager

Nel corso della serata, Massimo Giletti ha ripercorso con la Prati tutto quello che le è accaduto. Dal momento in cui ha sentito parlare per la prima volta di Mark Caltagirone sino alle ospitate nei vari programmi televisivi. Giletti ha però sottolineato che la soubrette non aveva nessuna intenzione di fare i nomi delle sue manager e durante l’intervista quando si è parlato di Barbara d’Urso lei l’ha semplicemente chiamata ‘conduttrice’ evitando di fare il suo nome.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top