Connect with us

Televisione

Non è l’Arena, Simona Ventura difende Pamela Prati e fa una rivelazione

Simona Ventura Pamela PratiSimona Ventura a Non è l’Arena difende Pamela Prati e fa una strana rivelazione

Durante la prima puntata di Non è l’Arena, si è tornato a parlare del famoso Pratigate. Ospite in studio Pamela Prati che insieme a Massimo Giletti ha ripercorso tutto quello che è accaduto partendo dalla prima volta in cui sentì parlare di Mark Caltagirone. La sua è una storia a dir poco ambigua ma non di certo nuova. Pamela ha ripetuto sino allo sfinimento di non aver mai saputo nulla e di aver scoperto che Caltagirone non esisteva solamente alla fine. Durante la puntata sono stati fatti ascoltare i messaggi audio che la Prati riceveva dall’uomo misterioso e in studio sono intervenute anche il suo avvocato Irene Della Rocca, Nunzia De Girolamo (che ha espresso i suoi dubbi), e una psicoterapeuta che ha dichiarato di credere a Pamela ciecamente.

Non è l’Arena, Simona Ventura: “Io sempre dalla parte di Pamela Prati”

Nel corso della serata per la soubrette c’è stata una sorpresa. Massimo Giletti le ha mostrato una breve intervista fatta a Simona Ventura. Super Simo ha affermato di aver sempre creduto alla Prati e di essere sempre stata dalla sua parte. Poi ha fatto una strana rivelazione: “Pamela è una persona speciale, non ho mai creduto nella sua malafede. Ho sempre creduto fosse in buona fede. La Perricciolo e la Michelazzo mi avevano contattato perché volevano facessi dei post su Instagram. Mi hanno contattato quando ero in un momento particolare, quando mi ero lasciata con il mio compagno. È stato un caso? Chissà! io penso che Pamela Debba circondarsi di donne che amano le donne”. Insomma le manager della showgirl del Bagaglino avevano contattato anche lei!

Pamela Prati: “Io non ero interessata alle copertine e ai soldi”

Pamela Prati ha inoltre affermato più volte che non era interessata alle copertine e che non era interessata ai soldi. “Non ci ha guadagnato nulla. Anzi, ci ha rimesso”, ha aggiunto il suo avvocato. Insomma, Pamela Prati sostiene che non ha utilizzato il ‘matrimonio fantasma’ per accrescere la sua popolarità. “Io ero già famosa”, ha chiosato.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top