Connect with us

Televisione

Morgan-d’Urso, scontro totale: Barbara affonda l’artista dopo il forfait

morgan barbara d'urso liteMorgan-Barbara d’Urso, è scontro totale: dopo il forfait del cantante arrivano le durissime parole della conduttrice: “Per quanto mi riguarda il discorso si chiude qui”

Io non vado da Barbara D’Urso questa sera, nonostante abbiano pubblicizzato che ci sarei andato. Vi dico perché, anche…

Gepostet von Morgan am Sonntag, 20. Oktober 2019

Barbara d’Urso ha replicato a Morgan, dando la versione sua e del programma Live-Non è la d’Urso. Una versione ben diversa da quella scritta dal cantante sui social. “Come vedete – esordisce la conduttrice – lui non c’è. L’ospitata che avrebbe dovuto fare stasera era stata confermata dal manager, dall’avvocato di Morgan, con un contratto stipulato con il suo avvocato e quelli di Mediaset. C’era un’intervista concordata su molti argomenti, fra i quali la sua casa”. La conduttrice a questo punto ricorda la battaglia sullo sfratto, anche mediatica, condotta dall’artista. “Noi non prendiamo in giro nessuno” chiosa, ribadendo che la sponsorizzazione della presenza di Morgan a ‘Live’ era stata fatta soltanto dopo che lo staff del talk e quello del cantante si erano accordati.

Morgan, la versione di Barbara e Live-Non è la d’Urso

“Verso le ore 17 di oggi telefona il manager di Morgan al produttore di Live-Non è la d’Urso”, ha narrato ancora Barbara che poi ha aggiunto che la figura dello staff del cantante non ha voluto spiegare le cause del forfait, dicendo che lo avrebbe fatto lo stesso cantautore. “Alle ore 18 Morgan – ha ripreso la d’Urso – ha spiegato non a noi, ma evidentemente a tutta Italia, le motivazioni di questa sua improvvisa decisione”. La conduttrice, quindi, ha letto per intero il post dell’artista, prima di dare ulteriori delucidazioni.

“Qui viene chi ha voglia di venire. Io e tutti quanti siamo basiti”

Ma questo meraviglioso dialogo, Morgan con chi lo ha avuto? Forse con il suo staff o il suo manager e il suo avvocato. Noi non ne sappiamo niente. La nostra autrice non è riuscita a parlare con lui nei giorni scorsi”. L’artista non si sarebbe mai fatto trovare anche se il manager avrebbe sempre detto “Tutto ok”. Barbara ha poi ribadito che il dialogo descritto da Castoldi non è mai avvenuto con la produzione del programma. “Qui viene chi ha voglia di venire. Io e tutti quanti siamo basiti”. Barbara ha inoltre detto di aver contattato anche diversi politici, come richiesto dal cantante. E tra questi Sgarbi avrebbe detto di sì. “Vittorio avrebbe lasciato il suo impegno per perorare la causa di Morgan”, ha dichiarato la presentatrice, mostrando il collegamento già organizzato con il politico.

“Io penso che Morgan sia un grandissimo artista, ma che sia un artista che non rispetta gli altri artisti”

L’affondo finale di Barbara: “Io penso che Morgan sia un grandissimo artista, ma che sia un artista che non rispetta gli altri artisti. Non sto parlando di me, io sono nulla. Per me gli artisti sono anche tutti gli autori, i giornalisti che per giorni hanno lavorato al montaggio per fare i servizi su di lui, tutti quelli che per settimane sono stati in contatto con i beni culturali. Tutti gli operatori, tutta la nostra produzione. Sono artisti anche i macchinisti che fino a stanotte all’una hanno provato a portare avanti e indietro in pochi secondi un divano e un pianoforte per far suonare l’artista Morgan. Sono artisti quelli che stanno a Salerno aspettando in collegamento con Sgarbi. Detto questo, per quanto mi riguarda il discorso si chiude qui. Andiamo avanti.”

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top